Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 1156
VITTORIA - 09/09/2011
Sport - Calcio: la nuova squadra presentata al Comune e società ancora sul mercato

Vittoria, esperimenti finiti: col Misterbianco in casa gara da 3 punti

A 3 giorni dalla prima, nuovo colpo di scena: vanno via Conti e Librizzi
Foto CorrierediRagusa.it

Vittoria pronto all’esordio. Domenica arriva il Misterbianco al Comunale e d’ora in poi a parlare saranno solo ed esclusivamente i fatti. Fatti che dovranno confrontarsi anche e soprattutto con l’operato svolto dalla società in questi due mesi di mercato. E ci corre l’obbligo in questo senso aprire un’altra piccola parentesi. Proprio ieri è arrivata la notizia riguardo alcuni movimenti in uscita. Dopo la gara di ritorno in coppa Italia con il Comiso, la società del presidente Salvatore Barravecchia ha deciso di escludere altri due atleti dal gruppo. Parliamo del difensore centrale Valentino Conti (appena due settimane fa il suo arrivo) e del centrocampista Librizzi, prelevato in estate dall’Acireale.

Anche Filippo Raciti (tra l’altro un uomo di Lucenti) è stato vicinissimo dall’addio per volere della dirigenza, salvo poi decidere per un clamoroso rientro. Il tutto dopo la partita con i verdearancio dove in tribuna era presente per l’occasione anche il nuovo «tifoso» biancorosso Peppe Mascara. Sarà stato un caso o meno, la scelta di mandare via quasi tre titolari a pochissimi istanti dall’inizio del campionato non appare sicuramente ideale. Quando si chiuderà questo benedetto mercato? Occhio, perché in questo modo si rischia di screditare una piazza agli occhi di molti calciatori, e non è detto che in futuro qualcuno ci pensi due volte prima di dire sì o no alla causa biancorossa.

Ma detto questo (speriamo che al posto di Librizzi arrivi a questo punto un fenomeno...) torniamo sulla presentazione di ieri a Palazzo di città: la dirigenza ha illustrato al sindaco programmi e obiettivi per la nuova stagione, e dall’altra parte sono arrivate le solite immancabili confortanti rassicurazioni. Abbiamo sentito anche i due veri leader del gruppo, ovvero il roccioso difensore Marco Pisano ed il fantasista Luca Filicetti.

«Sono contento - dice Pisano – di essere tornato a Vittoria, in questa splendida piazza che ha sempre dimostrato calore ed affetto nei miei confronti. In due anni qui ho vinto due campionati, spero di ripetermi anche stavolta. Come vedo il Vittoria? Sicuramente un buon gruppo, ma c’è ancora tanto da lavorare. Dobbiamo acquisire quella mentalità vincente e cinica che caratterizza ogni grande squadra. Lucenti? Il calcio di oggi fa parte degli allenatori giovani, e credo che il Vittoria abbia deciso di puntare giustamente su questa linea».

E Luca Filicetti? «Sto raggiungendo la mia forma ideale. Sto bene fisicamente e darò il massimo per la squadra. Lo assicuro».