Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 681
VITTORIA - 25/08/2011
Sport - Calcio: si avvia alla conclusione il calcio mercato biancorosso

Via Unniemi e Gambino? Niente paura: arriva Luca Strano

Cannoniere di razza, proviene dall’Adrano. Ingaggiati anche un gruppo di promettenti juniores

Se ne vanno Unniemi e Gambino? Non c’è problema! Arrivano il bomber Luca Strano e l’esterno Pietro Santonocito. Il Vittoria di Salvatore Barravecchia sembra non porsi scrupoli: la vittoria del campionato è ormai un chiodo fisso in testa, anche se mancano nove mesi per raggiungerla. Trovata dunque l’alternativa in attacco a Tindaro Calabrese (Luca Strano è stato prelevato dall’Adrano) è possibile a questo punto che il mercato in entrata del Vittoria si possa anche chiudere.

Quasi un parolone se si considerano gli infiniti movimenti in entrata e uscita della società fino ai giorni scorsi. In ogni caso si lavora per consegnare nelle mani di Lucenti un gruppo più che mai affiatato e legato ai colori della maglia.

Gli altri tre arrivi sono Pietro Santonocito, Mamadou Lamine Gueye e Salvo Maurici. Santonocito, classe ‘87, esterno alto, proviene dal Giarre e ha vestito anche le maglie di Ragusa e Comiso oltre ad essere già stato un giocatore del Vittoria nelle stagioni passate.

Lamine Gueye, senegalese classe ‘91, è un centrocampista e proviene dal settore giovanile del Catania Calcio. Maurici, esterno alto ‘94, proviene dalla Meridiana calcio. E proprio il buon rapporto con il settore giovanile catanese della Meridiana (team satellite del Calcio Catania) ha già portato nelle scorse settimane altri giocatori al Vittoria; come Sciacca, Lo Giudice e Giacalone.