Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 1064
VITTORIA - 02/06/2011
Sport - Calcio, Eccellenza: iniziano i movimenti concreti in casa biancorossa

Con Pluchino Ds e Lucenti allenatore, Vittoria di Ferro?

Dopo le brutte esperienze degli ultimi anni occorrono certezze e programmi seri
Foto CorrierediRagusa.it

Più che una scelta, quella di Franco Pluchino come nuovo direttore sportivo del Vittoria, sembra quasi una scommessa. La vinceranno, questa «difficile» scommessa – aggiungiamo noi -l’ex diesse del Santa Croce (che arriva da una retrocessione), il direttore generale Salvatore Barravecchia, il nuovo presidente Luigi Ferro (foto) e la nuova squadra biancorossa? Tutto sarà da valutare nei prossimi giorni. E lo vedremo a partire dalla scelta tecnica, perché anche lì, il nome di Gaetano Lucenti è interessante ma pur sempre rischioso.

L’ex allenatore del Ragusa ha poche panchine alle spalle, e per una piazza come Vittoria la breve esperienza dello stesso è forse la prima cosa che risalta all’occhio della piazza. Perché ad un qualsiasi tecnico giovane e bravo, come per l’appunto è Lucenti, va lasciato anche il tempo di sbagliare (cosa che non è accaduta a Ragusa) e magari poi di vincere. Ma Vittoria avrà ancora una volta la pazienza di aspettare dopo anni ormai di permanenza in Eccellenza?

Per farla breve, ecco qui i punti più importanti sui quali il neo-diesse Pluchino e magari già da domani il nuovo allenatore Lucenti, dovranno cominciare a lavorarci sopra. Che sia salvezza, che siano playoff, che sia l’obiettivo serie D, l’importante è dichiararlo al più presto e senza alcuna illusione. La recente esperienza non è poi così lontana.