Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 804
VITTORIA - 12/03/2011
Sport - Calcio Eccellenza: i biancorossi sperano ancora nel verdetto giudiziario

Giallo sul derby, Vittoria presenta ricorso: Chiaramonte era squalificato?

La dirigenza sostiene che il giocatore ibleo sia sceso in campo nonostante la squalifica. Squadra falcidiata dal giudice sportivo: 8 giornate a Privitera, un turno a Cordaro e Vinci
Foto CorrierediRagusa.it

Un piccolo nel dopo derby ibleo di domenica scorsa. Il Vittoria ha presentato ricorso dopo la sconfitta nel derby (la dirigenza vittoriese sostiene che il centrocampista ragusano Salvatore Chiaramonte schierato domenica scorsa fosse squalificato). Nell´attesa di conoscere l´esito del ricorso, i biancorossi giocheranno domenica pomeriggio in casa contro la Spadaforese.

La notizia del ricorso ha fatto parecchio discutere in questi giorni. Qualora l’esito finale della Lega (si saprà entro il giovedì della prossima settimana) dovesse essere positivo, per il Vittoria non è esclusa l’ipotesi di un successo per 3-0 a tavolino; una circostanza che cambierebbe di colpo la classifica e riaprirebbe le speranze dei playoff.

Per la gara di domanti, intanto, sono 3 gli squalificati vittoriesi. Cordaro e Vinci per un turno, mentre al centrocampista Privitera è arrivata la stangata del giudice sportivo. Ben 8 giornate di squalifica per il giocatore, che di fatto chiude qui la stagione. Il Vittoria presenterà ricorso anche per questo caso.

Nella foto sopra, la terna arbitrale protagonista del derby ibleo con 3 rigore assegnati e l´espulsione a Privitera che ha preso 8 turni di squalifica