Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:08 - Lettori online 1057
VITTORIA - 27/02/2011
Sport - Calcio Eccellenza: i biancorossi vincono facile contro un avversario modesto

Vittoria-Enna 3-0, quasi una formalità in vista del derby di Ragusa

Campanella mette fuori i «senatori» e la squadra vince lo stesso con reti di Romeo, Raciti e Dama, entrato nella ripresa.
Foto CorrierediRagusa.it

VITTORIA – ENNA 3 – 0

VITTORIA: Aglianò, Privitera, Vinci (40’st Caputa) Raciti, Alderuccio, Lo Giudice, Ardizzone, Ciscardi, Romeo (29’st Dama) Truglio (40’st Patti) Leone. All. Campanella.

ENNA: Saia (22’st Falzone) Cardile, Patelmo, Bertuccio, Colo, Sireci, Rinaudello (19’st Alessandro) Privitera (1’st Fiaccaprile) Cosimano, Nasonte, Ierna. All. Cannistraro

ARBITRO: Buonocore di Marsala

RETI: 7’pt Romeo, 18’st Raciti, 40’st Dama


Il Vittoria torna al successo casalingo contro un modestissimo Enna. I biancorossi scendono in campo senza i senatori: Cordaro, Dama, Caputa e Patti stanno in panchina, mentre sul versante ospite si registrano le presenze degli ex biancorossi Saia e Carmelo Privitera. Nel Vittoria c’è Raciti (foto) sin dall’inizio e in posizione leggermente più avanzata, dietro la coppia Leone e Romeo. Scelta azzeccata e sicuramente da riproporre.

Troppa la differenza tecnica comunque tra le due compagini, tant’è che il Vittoria, seppur non giocando ad altissimi livelli, impiega appena 7’ per portarsi in vantaggio grazie al gol di Romeo, bravo nel crearsi prima lo spazio ed a insaccare dopo sul cross del solito Leone. Il raddoppio potrebbe arrivare subito dopo con Alderuccio, ma il suo colpo di testa viene salvato sulla linea di porta da un difensore ospite. Poi la pausa cronica. Così, prima della ripresa l’Enna sbaglia due clamorose occasioni: Aglianò è costretto a metterci una pezza.

Nel secondo tempo è ancora Leone a fare la differenza: l’esterno biancorosso parte sulla fascia, mette al centro e questa volta è Raciti a farsi trovare pronto per la deviazione che vale il 2-0. L’Enna ammaina la bandiera e nel finale c’è gloria anche per il neo entrato Dama che di testa su preciso assist di Raciti fissa il punteggio sul 3-0. Domenica prossima prova del nove a Ragusa all’Aldo Campo.

24a GIORNATA

Città di Messina Acicatena 1 - 0
Aquila Caltagirone Belpasso 2 - 0
Città di Vittoria Enna 3 - 0
Giarre Palazzolo 0 - 1
Paternò 2004 Ragusa 0 - 1
Real Avola Spadaforese 2 - 0
Santa Croce Taormina 2 - 2
Biancadrano Trecastagni 4 - 0

CLASSIFICA

AC PALAZZOLO 53
REAL AVOLA 48
BIANCADRANO 46
CITTA´ DI MESSINA 43
RAGUSA 43
CITTA´ DI VITTORIA 42
AQUILA CALTAGIRONE 34
ACICATENA 31
GIARRE F.C. 30
TRECASTAGNI 26
TAORMINA 26
BELPASSO 24
SANTA CROCE 23
ENNA CALCIO 19
SPADAFORESE 17
PATERNO´ 6