Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 17:00 - Lettori online 1558
VITTORIA - 17/02/2011
Sport - Calcio Coppa Italia: non basta la reazione finale per superare lo Scalea, finisce 1-1

Solo un pari per il Vittoria ed esce dalla Coppa

I biancorossi si devono ora concentrare sul campionato

Scalea Vittoria 1 - 1
Marcatori: 13’ st Prete; 43’ stDama.

Scalea: Spingola 6; Oliva 6,5; Cassaro 7; Ferraro 6,5; Vitale 6,5 (35’ st Spataro s.v.); Scafaro 7;Foderaro 6,5; Vanzetto 7; Longo 6,5; Barillari 6,5; Prete 7. All. Viola7.

Vittoria: Aglianò 6; Patti 6 (14’st Romeo 6); Vinci 6; Ardizzone 6;
Alderuccio 6,5; Nobile 6,5; Privitera 6; Ciscardi 6; Dama 6,5; Cordaro 7 Leone7. All. Campanella 6,5

Arbitro: Mastrodonato di Molfetta 6.


IL Vittoria esce dalla Coppa Italia dilettanti. A nulla è servito il gol segnato da Dama a pochi minuti dalla fine. Ha pesato infatti la sconfitta di misura rimediata una settimana fa al Comunale.

Decisivo per lo Scalea ancora un volta Maurizio Prete, bomber della competizionetricolore che bissa la rete della gara di andata. Scalea che doveva gestire la gara in maniera attenta e giudiziosa, Vittoria che doveva osare per ribaltare il risultato. Il film della partita alla fine ha espresso tutto ciò. Un Vittoria propositivo, uno Scalea attento e pungente nelle occasioni opportune.