Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:45 - Lettori online 705
VITTORIA - 01/12/2010
Sport - Calcio Eccellenza: via al mercato di riparazione

Vittoria analizza lo stop con Acicatena e cerca un attaccante

La rosa biancorossa è apparsa un po’ stanca, urgono ricambi. Contino, Carbonaro, Rosa, che saà il nuovo attaccante?

I biancorossi rallentano nuovamente il passo. Contro l’Acicatena si ferma la striscia positiva che aveva lanciato la squadra di Campanella a ridosso delle prime posizioni in classifica. Uno 0-0 che ha lasciato senz’altro l’amaro in bocca per come maturato, perché l’Acicatena in fin dei conti non ha mai tirato in porta durante i 90’di gioco. Partite di questo tipo generalmente finiscono con ben altri risultati, anche se il Vittoria non ha impressionato più di tanto rispetto alle precedenti uscite. Sarà forse un piccolo segnale di stanchezza fisica? Non è difficile infatti rendersi conto come dall’inizio del campionato a scendere in campo siano stati finora sempre gli stessi undici. Condizione che a lungo andare potrebbe rilevarsi negativa in particolar modo nella seconda parte della stagione. E a tal proposito ecco tornare d’attualità l’imminente mercato di riparazione.

MERCATO IN MOVIMENTO
Il primo ruolo da coprire in casa biancorossa è quello dell’attaccante. Una prima punta che faccia concorrenza a Romeo apparso anche domenica in difficoltà. I nomi principali sono al momento 3. Proprio in queste ultime ore si è fatta sempre più insistente la voce di Contino al Vittoria. L’attaccante del Noto è stato infatti svincolato. Ma ci sarebbe pure un’ipotesi Carbonaro. Peppe Rosa ora al Palazzolo (20 gol la scorsa stagione a Vittoria) rimane nell’aria; quest’ultimo sarebbe il più gradito a Campanella. Poi c’è Raciti del Ragusa sul quale si sta decidendo in queste ora cosa fare. Attenzione anche ai possibili movimenti in uscita. Il presidente Vindigni ha detto recentemente che nessuno verrà ceduto tranne per volontà di qualche stesso giocatore. Cordaro è stato cercato da Noto, Avola e Acireale ma dovrebbe alla fine restare in biancorosso. Implatini (Ragusa?) e Boemia potrebbero infine cambiare aria.

LE CONCORRENTI SI RINFORZANO
Il Palazzolo ha messo su un centrocampo d’esperienze e sicuramente di altra categoria. Con l’arrivo di Cervillera via Modica, in mezzo al campo ci sono già Berti (ex biancorosso) e Bonarrigo. Il Real Avola vicino a Dama dell’Acireale, mentre Costa (ex Acicatena) s’è accasato ad Adrano. Il difensore Valentino Conti è il primo rinforzo del Ragusa targato Marletta-Vaccaro.