Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:03 - Lettori online 770
VITTORIA - 12/08/2010
Sport - Calcio Eccellenza: amichevole dei biancorossi prima di Ferragosto

Calcio: proficuo allenamento del Vittoria contro una formazione minore

Sei gol della squadra di Campanella all’Equipe Sicilia. Perfezionato l’ingaggio di Mariano Cordaro (Ex Siracusa) e di Mariano Cordaro (ex Acireale) e di Simone Vinci (ex Siracusa)
Foto CorrierediRagusa.it

VITTORIA – EQUIPE SICILIA 6 – 2

VITTORIA: Alonso (1’st Aglianò), S. Privitera, Vinci (1’st Bisignano), C. Privitera ( 1’st Bruno), Nobile, Alderuccio, Ardizzone (1’st Gennaro), Ciscardi, Implatini, Palazzolo (1’st Boemia), Cordaro. All.: Campanella

EQUIPE SICILIA: Mannino, Guagliardo, Unniemi, Ceraulo (1’st Di Gregorio), Raimondi, La Bianca, Genesio (1’st Calascibetta), La Rosa, Nolfo, Ferrara, Nuccio (1’st Gambina). All.: Giordano

RETI: 10’ Implatini, 25’ Palazzolo, 46’ Guagliardo (au) 48’ Cordaro, 50’ Ferrara (r), 69’ Gambina, 74’ Boemia.


Un’altra amichevole per il Vittoria prima della pausa di Ferragosto. Una partita in scioltezza contro l’Equipe Sicilia per migliorare la condizione atletica. Il risultato di 6-2 per il Vittoria non fa testo, ma Campanella ha tratto buoni spunti.

Perché il Vittoria ha giocato bene, ha segnato sei gol, e c’è da dire che dall’altra parte non c’era gente poi così «scarsa». Ferrara, Unniemi, Nuccio, Nolfo e compagnia non è certo gente che gioca a pallone per la prima volta. La compattezza, al momento, sembra essere la qualità maggiore di questo nuovo gruppo targato Campanella. Centrocampo, difesa e attacco dimostrano già sintonia tra di loro, oltretutto, parliamo di un complesso che lavora insieme appena da un paio di settimane.

Lo spettacolo, qualora Campanella dovesse avere anche tale prerogativa, arriverà sicuramente presto. Anche se ancora è presto per cominciare a tirare le prime somme, il nuovo Vittoria fin qui non ha proprio deluso. Qualche raffronto lo si avrà a partire da venerdì, quando i biancorossi affronteranno in amichevole il Noto di Betta neo ripescato tra i dilettanti.

E poi domenica 22 agosto, in occasione del triangolare «Turi Ottone» che si terrà di scena al Comunale con il Vittoria in esame di fronte a Santa Croce e Real Gela. Dopo ci si potrà orientare meglio sull’attuale stato di forma e condizione della squadra. Gli obiettivi, in ogni caso, rimangono sempre gli stessi.

Disputare un buon campionato strizzando, magari e più in là, l’occhio al risultato finale del campionato. Un posto nei playoff è già a portata di mano. Ieri, intanto, la formazione di casa ha vinto facile segnando sei reti. Infine, da sottolineare l’intesa raggiunta con l’attaccante Mariano Cordaro (ex Acireale) e col difensore esterno sinistro classe 91 Simone Vinci proveniente da Siracusa. Come detto prima, venerdì 13 agosto primo vero assaggio di calcio estivo contro il Noto al Comunale.

(nella foto sopra i tifosi del Vittoria in curva)