Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 23 Novembre 2017 - Aggiornato alle 14:53 - Lettori online 766
SCICLI - 12/07/2017
Sport - La prova valida anche come quarto "Memorial Giorgio Buscema"

"Barocco Race" da Ibla a Scicli, ha vinto Alessandro Vizzini

Elana Genemaia ha prevalso tra le donne. In tutto 250 partecipanti Foto Corrierediragusa.it

Alessandro Vizzini si è aggiudicato la 7ma edizione del «Barocco Race». La podistica, intitolata alla memoria del compianto giornalista Giorgio Buscema, si è snodata su 14 km con partenza da Ibla e traguardo a Scicli. L’atleta della Monti Rossi Nicolosi, convocato ai prossimi Giochi Olimpici dei Silenziosi che si svolgeranno in Turchia, ha tagliato il traguardo di stabilendo un nuovo record con 1h 26’ 26». Secondo si è piazzato lo sciclitano Alberto Amenta della Libertas Scicli ad 1’ 20» di distanza da Vizzini, al terzo posti Lorenzo Checcacci della Parco Alpi Apuane.

Per le donne prima è risultata Elana Genemaia con 1h 39’45», seconda Flavia Cristianiti della Alpi Apuane, terza Elisa Simonelli della No al Doping. Per l’occasione è stato anche assegnato il quarto Memorial Giorgio Buscema alla presenza dei familiari del giornalista modicano. Gli atleti sono partiti da Piazza Pola ad Ibla e sono arrivati presso lo spiazzo antistante la chiesa di s. Bartolomeo a Scicli. La giornata ha visto la partecipazione di circa 250 atleti oltre a 100 che hanno dato vita alla camminata «Fitwalking» non competitiva. La manifestazione è stata organizzata dalla società No al Doping in collaborazione con il Csain Ragusa.

(foto: il podio con l´assessore Riccotti e rappresentanti della famiglia Buscema in basso)