Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 10:06 - Lettori online 933
SCICLI - 23/09/2016
Sport - Atletica: 29 gli atleti in gara su un circuito di 10 km nel centro storico, il via sabato alle 22

Campioni olimpici in gara al 27mo memorial "Peppe Greco"

Favorito Tamirat Tola, ruandese, bronzo sui 10mila metri a Rio, cercherà di rompere il dominio di Kenya e Uganda Foto Corrierediragusa.it

Si corre sabato la 27ma edizione del Memorial Peppe Greco. Il via sarà dato alle 22 da Piazza Italia e i partecipanti si misureranno su un percorso di 10 km che attraversa tutto il centro storico della città. L’edizione 2016 sarà anche in ricordo del presidente onorario della manifestazione, Peppe Drago, che da sempre è stato vicino all’evento, prematuramente scomparso a pochi giorni dal via della corsa. Numerosi gli eventi collaterali come il premio intitolato a Candido Cannavò, già direttore della Gazzetta dello sport. Nella cornice di palazzo Busacca per l’ottava edizione è stato premiato Vincenzo Parrinello, catanese, vicepresidente nazionale della Federatletica.

La starting list annovera alcuni protagonisti del fondo mondiale come Munyo Solomon Mutai (foto), ugandese, ottavo alla maratona di Rio. Ugandesi sono anche due campioni mondiali di corsa in montagna, Joel Ayeko e Roberto Chemonges. Tamirat Tola, ruandese, medaglia di bronzo sui 10mila metri a Rio, cercherà di rompere il dominio di Kenya e Uganda. Pettorale numero 1 affidato al fondista sciclitano Lorenzo Bonincontro e numero 3 al modicano Giuseppe Gerratana che cercheranno di onorare il tricolore in una corsa molto competitiva che annovera 29 atleti alla partenza. Tra gli italiani anche Tiziano Giammanco e Luigi Spinali.