Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 5 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 15:35 - Lettori online 880
SCICLI - 27/06/2016
Sport - Atletica: la manifestazione organizzata dalla "Atletica Tre colli" ha visto 92 partecipanti

Dalla "mannara" a Vigata, di corsa per i luoghi di Montalbano

Tre tappe ispirate dalla fiction tv, ultima tappa con traguardo davanti al municipio Foto Corrierediragusa.it

Di corsa per i luoghi del commissario Montalbano. La tre giorni organizzata dalla «»Atletica Tre colli» ha visto in gara 92 podisti che hanno toccato i luoghi più significativi della fiction televisiva. La prima delle tre tappe, la Sampieri-Pisciotto, si è conclusa proprio davanti alla «Mannara» proprio sulla punta est della scogliera, la seconda ha toccato invece nell’area della forestale «Mangiagesso» dove si trova una delle ville scenario delle inchieste del commissario. L’ultima tappa partita da Modica si è conclusa invece a Scicli davanti al Municipio, sede del commissariato di Vigata (foto).

Il primo a tagliare il traguardo è stato lo sciclitano Antonio Mormina per i colori della Podistica Messina, secondo il ragusano Vincenzo Schembari, terzo Andrea Lazzarotti, quarto Tony Mansueto e quinto Cosimo Azzolini. E’ stato un percorso di quasi dieci chilometri corso lungo la provinciale della Fiumara che costeggia il torrente Modica-Scicli. Il fondo in asfalto ha messo a duro prova i podisti che sono comunque arrivati tutti al traguardo decretando il successo della manifestazione.