Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 22 Ottobre 2017 - Aggiornato alle 21:38 - Lettori online 443
SANTA CROCE CAMERINA - 24/02/2017
Sport - Calcio, promozione: i biancazzurri di Gaetano Lucenti impegnati sabato al Kennedy

S. Croce per vincere contro il Dagata e agganciare play off

Mancheranno Ravalli per squalifica e il portiere Annese per infortunio Foto Corrierediragusa.it

Con la prossima gara il campionato di Promozione entra nella fase conclusiva e le squadre sono chiamate a disputare gare sempre più impegnative. Lo sarà già da sabato per il Santa Croce che giocherà in anticipo il pomeriggio e avrà di fronte i catanesi del Dagata che viaggiano nelle parti basse della classifica e non dovrebbero impensierire i ragazzi allenati da Lucenti. Il tecnico biancoazzurro invita però i suoi uomini ad uno sforzo di concentrazione e di impegno perché la squadra vuole centrare i play off ben sapendo che le tre formazioni che le sono davanti, e che poi sono le prime tre in classifica, non sbagliano un colpo e hanno una marcia il più.

«Sabato iniziano per noi 8 finali – è il commento del tecnico Lucenti – ossia partite che settimanalmente potranno essere determinanti per noi soprattutto se si riesce a fare risultato per accorciare nei confronti della terza in classifica con lo scopo di centrare i play-off. Siamo consci che nessuno ci regalerà niente – è la schietta constatazione di Lucenti - e che se vogliamo toglierci la soddisfazione di disputare i play-off dobbiamo contare solo sulla nostra forza. Contro il D´Agata – conclude il tecnico biancoazzurro - occorre quindi fare una prestazione gagliarda che ci possa consentire di fare risultato pieno». Nel Santa Croce mancheranno il difensore-centrocampista Ravalli per squalifica e, ancora una volta, il portiere Annese per infortunio.