Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 18 Agosto 2017 - Aggiornato alle 12:44 - Lettori online 879
SANTA CROCE CAMERINA - 03/02/2017
Sport - Calcio, Promozione: la squara i Lucenti non vince allo scorso 20 novembre

Il S. Croce a Vittoria cerca un risultato positivo

Assenti il difensore esterno Jatta e il portiere Annese espulsi mercoledì scorso a Trecastagni Foto Corrierediragusa.it

Sarà un derby avvincente e ricco di interesse quello fra Città di Vittoria e Santa Croce, con ambedue le squadre che vogliono scrollarsi di dosso le ultime prestazioni negative dopo periodi di rendimento certamente più rosei. Il Santa Croce non vince un partita dallo scorso 20 novembre e da allora ha disputato gare positive, anche senza la vittoria, come i pareggi esterni con la capolista Città di Ragusa e la terza in classifica Atletico Catania alternati a momenti negativi come le due sconfitte consecutive in casa. La squadra è in cerca nuovamente di una sua identità dopo un girone di andata giocato quasi tutto su alti livelli. Le partenze di due pedine fondamentali sembra che abbiano scombussolato l’equilibrio tattico che Lucenti aveva impresso alla squadra. Il tecnico adesso è in cerca di ritrovare nuovamente questo equilibrio perso in modo inopinato in quanto sta avendo difficoltà nell’inserire tatticamente i nuovi arrivati del mercato di dicembre.

"Stiamo vivendo un periodo difficile in cui la squadra non riesce a trovare la vittoria– ammette il direttore generale del club biancoazzurro Claudio Agnello (foto) - Anche a Trecastagni non è andata come pensavamo ed è chiaro che c´è bisogno di una sterzata significativa per rimanere agganciati alle prime posizioni. Il primo passo per un cambio di rotta – avverte il dg biancoazzurro - non può che essere una vittoria, sicuri che i tre punti possano ridare slancio al gruppo. Il derby di domenica a Vittoria – osserva Agnello - può essere stimolante e la fiducia per far bene continua ad esserci ma la squadra sarà chiamata ad una prestazione ben diversa dalle ultime uscite per imporsi contro un avversario, quale il Vittoria, che attualmente sembra parecchio affiatato. Nonostante le defezioni di formazione che ci saranno, abbiamo il potenziale per far risultato e la squadra dovrà dare tutto per cercare di riuscirci". Nel Santa Croce mancheranno il difensore esterno Jatta e il portiere Annese che si sono fatti espellere mercoledì scorso a Trecastagni nel recupero della terza giornata di campionato. Mancherà anche il giovane difensore Greco, infortunato, mentre rientra fra i giocatori disponibili l’attaccante Vittoria.