Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 20:40 - Lettori online 1395
SANTA CROCE CAMERINA - 15/04/2016
Sport - Calcio, Promozione: un risultato positivo dei santacrocesi aiuterebbe Comiso e Marina

S. Croce prova a bloccare Casteltermini, Pozzallo per i play out

I pozzallesi sono ormai proiettati verso la sfida decisiva della stagione Foto Corrierediragusa.it

Pomeriggio senza grandi obbiettivi per il Santa Croce che sarà però avversario di tutto rispetto per le velleità del Casteltermini che vorrà centrare anch’esso i tre punti e così la salvezza diretta. La formazione allenata da La Vaccara vorrà però salutare il proprio pubblico con una vittoria per far dimenticare un campionato delle ambizioni incompiute dove la società biancoazzurra ha forse peccato nel non aver preso importanti decisioni nel momento topico dell’avvicinarsi verso il massimo impegno sportivo della stagione. Un punto oscuro ma anche un aspetto della grande linearità di una società che si è comunque distinta per la correttezza e la grande lealtà sportiva. Per la gara contro il Casteltermini mancherà di sicuro Basile squalificato mentre sono incerti Criscione, Iurato, Arena e Adamo.

Il New Pozzallo giocherà domenica ad Adrano per onorare l’impegno sportivo e prepararsi anche alla sfida di play out con la perdente della sfida play out del girone D. Una gara pro-forma quindi per l’undici allenato da Peppe Rosa ma anche una gara foriera di aspetti positivi che si condensano nella prospettiva di affinare fisicamente e mentalmente le energie per la sfida di spareggio che concluderà questo primo campionato di Promozione per la formazione biancoazzurra del ds Saro Iozzia.