Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 11:06 - Lettori online 1476
SANTA CROCE CAMERINA - 19/08/2015
Sport - Calcio, Promozione: la squadra biancazzurra in un triangolare in cui è inserito il Macchitella

S. Croce contro A. Gela, il Pozzallo affronta il Pachino

L’ex Comiso Oscar Mascara giocherà con la squadra di La Vaccara, confermato Damiano Buscema Foto Corrierediragusa.it

Per il Santa Croce invece di uno scontro diretto con partite di andata e ritorno, ci sarà in Coppa un triangolare con Atletico Gela e Macchitella Gela, al termine del quale passeranno due squadre che andranno a completare il quadro delle squadre partecipanti ai sedicesimi di finale della competizione. Il Santa Croce esordirà in casa domenica 30 agosto alle ore 16 contro il Macchitella Gela e farà visita all’Atletico Gela mercoledì 16 settembre. La domenica precedente ci sarà l’esordio in campionato.

La società biancoazzurra è in pieno calciomercato e sta assemblando una squadra di tutto rispetto. La «ripresa» in squadra di Damiano Buscema (nella foto), il giovane centrocampista, classe ’94, che lo scorso anno ha fatto vedere cose egregie fra le file biancoazzurre e che sembrava destinato ad altre formazioni di categoria superiore, è il vero colpo di mercato. Si sta concretizzando in queste ore un altro colpo di mercato per il Santa Croce, l’arrivo di Oscar Mascara dal Comiso. Il trequartista classe ’86, che dal 3 agosto si allena con la squadra santacrocese, ha accettato le proposte della dirigenza biancoazzurra che l’ha fortemente voluto e ha raggiunto l’accordo. Manca solo la firma che si prevede essere solo una pura formalità. E’ anche di queste ultimissime ore l’ufficializzazione degli acquisti di due giovani provenienti dal New Pozzallo e che rinfoltiranno il parco juniores. Si tratta di Alessandro Aprile, classe ’97, terzino destro e di Alex Occhipinti, classe ’98, terzino sinistro. La società si sta comunque muovendo per perfezionare delle altre opportunità, seguendo la filosofia del fair play economico e della utilità tecnica nella squadra secondo le carenze dei vari reparti. Il Santa Croce sosterrà in casa sabato prossimo una amichevole con il Modica con inizio alle ore 17,30.

Soddisfatto il New Pozzallo per l’accoppiamento in Coppa Italia con il Pachino, gara di andata in casa il 30 agosto e ritorno il 6 settembre nella cittadina siracusana. La società però, come si sa, giocherà in campo esterno le sue gare ufficiali almeno fino alla fine di dicembre quando pare ci siano assicurazioni in merito da parte dell’amministrazione comunale che la formazione del diesse Iozzia potrà tornare a giocare nello stadio comunale di Pozzallo. Rispetto allo scorso anno, il New Pozzallo ha chiesto di giocare le sue partite casalinghe al «V.Barone» di Modica per la migliore qualità del fondo del campo rispetto a quello di Rosolini, dove ha giocato nello scorso campionato. La società pozzallese sta completando la rosa che, dopo gli arrivi di Presti e Pitino, ha confermato i vari Rosa, Romeo, Macauda, Memoli, Melilli. Contattati e probabilmente accasati nei prossimi giorni anche sei elementi locali fra i giovani e si è in cerca di un difensore, di un esterno e di un portiere.