Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:18 - Lettori online 617
SANTA CROCE CAMERINA - 21/07/2015
Sport - Basket, serie C: risolti i problemi dell’impianto di contrada Rosalia

Vigor S. Croce si prepara alla nuova stagione

Raduno lunedì prossimo in sede, roster confermato con possibili nuovi arrivi Foto Corrierediragusa.it

La dirigenza della Polisportiva Vigor di basket, ancora inebriata della storica promozione al campionato di serie C nazionale, comincia a delineare le nuove strategie per la prossima stagione agonistica. Dopo aver risolto alcune problematiche circa l’agibilità del campo da gioco di contrada S.Rosalia, in parte risolte dall’intervento dell’amministrazione comunale, sulla composizione della squadra si riversa adesso l’attuale attività della dirigenza e del tecnico.

«Si parte sicuramente dalla riconferma di tutto il roster che la stagione passata ci ha regalato questa storica promozione – afferma il presidente Patrizia Scillieri. – Non abbiamo cambiato e non cambieremo strategia, vogliamo continuare nel rilancio del nostro progetto, anche se in un campionato importante e difficile come quello che ci prepariamo ad affrontare diventa rischioso mettere in campo giocatori giovanissimi. Comunque i nostri giovani – è il pensiero del presidente biancoceleste - saranno ancora una volta i protagonisti, sotto l’attenta guida tecnica del coach Giancarlo Di Stefano, che in questi ultimi quindici anni ha messo in campo tantissimi ed interessanti profili che lavorando sodo e senza alcun timore reverenziale, hanno fatto vedere una buona pallacanestro, realizzando straordinari obbiettivi. I nostri punti di forza - rimarca il presidente – saranno sempre capitan Giorgio Distefano (nella foto) e Giacomo Rizzo, coadiuvati dai vari Susino, Emmolo, Lorenzo e Mirko Mandarà, Salvatore Rizzo ed i vari giovani, tra i quali si sono distinti, nella precedente stagione, Paolo Di Stefano, classe ‘99, Rosario Occhipinti ed Ignazio Cavallo, entrambi classe ‘98. Ci auguriamo di poter riconfermare il play Giovanni Occhipinti».

Il presidente Patrizia Scillieri lascia aperte nuove possibilità: «Potrebbero esserci dei piacevoli ritorni e nuovi arrivi da altri fronti. In settimana, inoltre, contiamo di poter avere un incontro con il nostro sponsor principale che in questi anni ci ha dato un valido e fondamentale contributo per la realizzazione del nostro progetto. Non c’è dubbio, però, - ammette con un certo realismo il presidente - che per poter portare avanti una annata così intensa ed impegnativa serve il sostegno di altri estimatori e in questa direzione la società si sta muovendo». Intanto lo staff tecnico, che potrebbe arricchirsi di nuovi ingressi, ha fissato la data di inizio della preparazione atletica, che sarà lunedì 24 agosto. Già fissate anche alcune date per le amichevoli di preparazione al campionato.