Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 1032
SANTA CROCE CAMERINA - 02/08/2014
Sport - Calcio, Promozione: il campionato inizierà il 7 settembre, Coppa Italia il tra 3 domeniche

Il S. Croce riparte con Bonarrigo, Annese in porta

Da lunedì tutti al lavoro agli ordini dei tecnici Buoncompagni e La Vaccara Foto Corrierediragusa.it

Il Santa Croce è pronto per la nuova stagione agonistica. Bruciando i tempi e tagliando il traguardo della completa definizione della squadra, lunedì prossimo 4 agosto la squadra inizierà la preparazione atletica per affrontare l’ennesima stagione che vedrà impegnata la compagine nel campionato di Promozione e nella Coppa Italia di categoria. Da qualche anno, infatti, la società biancoazzurra si batte sui due fronti, campionato e Coppa Italia, soppesandoli alla stessa stregua in quanto ambedue consentono la promozione in Eccellenza e quindi lo stesso importante obbiettivo sportivo.

L’importanza della Coppa Italia è apparso in tutta la sua rilevanza lo scorso anno quando il Santa Croce, in lotta per non retrocedere nel campionato di Promozione, aveva, paradossalmente, centrato la finale di Coppa Italia e la possibilità del salto di categoria, sfuggitole però per un soffio. E’ logico quindi che gli sforzi agonistici siano orientati sui due fronti e il lavoro fatto dalla dirigenza e, in primis, dal nuovo direttore sportivo Peppe Nasello (nella foto), fanno ben sperare. Lavorando sugli uomini, sia in termini di qualità sportive sia in termini di serietà professionale per evitare eccessive sanzioni disciplinari, la dirigenza ha forgiato, almeno sulla carta, una formazione che ha tutte le carte in regola per disputare un campionato di alta classifica.

Il perno sul quale si è costruita la squadra per la stagione 2014/15 è stata la conferma del fantasista Carmelo Bonarrigo e degli allenatori Samuele Buoncompagni e Calogero La Vaccara. La dirigenza e il direttore sportivo hanno lavorato sulle qualità dei vari reparti. Il portiere è cambiato. In porta ci sarà Maurizio Annese, lo scorso anno al Comiso, ma che in passato ha vestito la casacca biancoazzurra. In difesa ci sono state le conferme di Marco Basile, Peppe Scacco e Valerio Ragusa, oltre allo stesso Samuele Buoncompagni che potrebbe fungere la alternativa se la società riuscirà a concludere per un difensore di categoria superiore con il quale è in trattativa in questi giorni e che potrebbe suggellare l’ottima campagna acquisti. I tre di centrocampo sono nuovi.

Sono stati infatti acquistati Peppe Scribano, classe ’97, proveniente dal Ragusa; Simone Piluso, classe ’90, proveniente dallo Scordia e Enrico Ruscica, classe ’85, proveniente dalla Sammichelese, che rappresenta però un gradito ritorno. In avanti dietro le punte si muoverà Carmelo Bonarrigo mentre oltre a La Vaccara punta centrale e Daniele Rizzo, confermato, a sinistra, la società ha acquistato dal Comiso Salvatore Incardona, che sarà schierato a destra. Anche per Incardona si tratta di un gradito ritorno. Gli ultimi ritocchi da parte della società riguardano, oltre il difensore di esperienza suddetto, anche di un giovane difensore e di altri uno o due giovani che saranno visionati in queste settimane. La prima gara della nuova stagione sarà domenica 24 agosto con l’andata della Coppa Italia il cui ritorno è previsto una settimana dopo. Il 7 settembre inizierà il campionato.