Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 10 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:21 - Lettori online 1305
SANTA CROCE CAMERINA - 09/08/2013
Sport - Calcio, Promozione: Carlo Sammito sarà il secondo del tecnico

Il S. Croce di Bellio si rafforza e si rigenera per settembre

Dalla prossima settimana tutti al lavoro per la nuova stagione. Confermato La Vaccara, arrivano Iacono, Sammito, Dezio e Sallemi Foto Corrierediragusa.it

Fra quattro giorni il Santa Croce inizierà la preparazione tecnica e atletica in vista dei primi impegni di Coppa Italia e del campionato di Promozione che inizierà a settembre. La dirigenza, insieme al tecnico Giuseppe Bellio che avrà anche quest’anno come collaboratore in seconda Carlo Sammito, sta ulteriormente rimpinguando l’organico, puntando sui giovani. Dopo aver confermato lo zoccolo duro dei giocatori esperti, primo fra tutti La Vaccara, la società ha ripreso in difesa quel Samuele Buoncompagni, artefice fino a due anni fa di entusiasmanti campionati con i biancazzurri, che lo scorso anno ha allenato una formazione di prima categoria approdata in Promozione.

E proprio Buoncompagni è stato l’ispiratore dell’ingaggio di Giuseppe Scacco, classe ’93, possente centrale di difesa, proveniente dall’Aquila Sanmichelese con la quale ha vinto il campionato approdando in Promozione. Un brutto infortunio al piede a Saretto Agosta, però, ha costretto la società e il tecnico a correre ai ripari richiamando Marco Basile, in predicato di passare al Comiso, che ha risposto positivamente all’offerta del Santa Croce, aggregandosi alla squadra nel suo ruolo tradizionale di esterno di difesa. Il settore tecnico però sta sondando altre opportunità inserendo altri promettenti giovani.

Da Ragusa arriva infatti Riccardo Iacono, difensore centrale, classe ’96, proposto da un scuola calcistica ragusana, mentre dallo Scoglitti soccer giungono Giambattista Licata, classe ’94, buon attaccante esterno mancino e Dario Dezio, classe ’94, centrocampista centrale. A questi si aggiungeranno altri due giovani: Nino Sammito, figlio di Carlo, collaboratore del tecnico, classe ’95, centrocampista centrale e Danilo Sallemi, tesserato con il Santa Croce, lo scorso anno al Marina di Ragusa in prima categoria.

Questi giovani saranno messi a disposizione dello staff tecnico e visionati durante la preparazione atletica, nel corso della quale, con tutta probabilità, la società ingaggerà un difensore o un centrocampista di spicco e di esperienza che rinfoltirà uno dei due reparti. L’esordio del Santa Croce edizione 2013-2014 è in programma il 25 agosto con la partita di andata del primo turno di Coppa Italia nella quale i biancazzurri potrebbero affrontare il Comiso o, in alternativa, lo Scicli che, pare, sia stato iscritto per il rotto della cuffia al campionato di Promozione, evitando la clamorosa scomparsa dalle scene calcistiche dopo 45 anni. Un fatto positivo anche per il Santa Croce che avrà così tre anziché due derby fra le iblee di Promozione, rendendo più interessante il torneo per le formazioni provinciali.