Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 451
SANTA CROCE CAMERINA - 18/09/2012
Sport - Basket: è stata affidata al tecnico Giancarlo Di Stefano, collaborato da Totò Cabibbo

La giovane Vigor Basket S. Croce pronta per la C2

Un importante passo avanti è la collaborazione perfezionata tra la dirigenza della Vigor e quella dell’Olimpia Comiso per un progetto determinante nella crescita della categoria under 19 e 17 Foto Corrierediragusa.it

Prosegue a ritmo serrato la preparazione della Vigor Basket Santa Croce (nella foto) in vista dell’inizio del campionato di serie C2 regionale. La squadra sotto la guida attenta del tecnico Giancarlo Di Stefano e del collaboratore Totò Cabibbo, dopo aver ripreso gli allenamenti e fine agosto, ha in programma alcuni test per verificare la condizione fisica dell’organico.

Dopo una prima amichevole venerdì scorso la Vigor incontrerà mercoledì prossimo fuori casa il Basket Gela, ritenuto dai tecnici un test importante contro una compagine che milita nella divisione nazionale di C1 e poi sabato 22, tra le mura amiche, incontrerà la formazione ragusani del coach Di Gregorio.

»Siamo pronti a ripartire e con grandi motivazioni – afferma Giancarlo Di Stefano – e intraprendere una nuova esperienza con un gruppo maturo e consapevole dei propri mezzi. Abbiamo scelto di affidarci – rileva il tecnico vigorino - solo al gruppo dei locali lasciando libero l’unico giocatore esterno, Matteo Iapichella, al quale va il nostro ringraziamento per l’importante apporto dato in questi due anni. La Vigor – ci tiene a precisare Di Stefano - è una squadra sempre più giovane con un quintetto di tutto rispetto: Distefano, Damasco, Rizzo, Barone e Susino che sono i cardini della formazione, elementi ormai di provata esperienza, ai quali fanno da ottimo contorno i vari Gulino, Ciurciù, Emmolo, Heinech, Mandarà e Battaglia».

Un importante passo avanti è la collaborazione perfezionata tra la dirigenza della Vigor e quella dell’Olimpia Comiso per un progetto determinante nella crescita della categoria under 19 e 17. E’ infatti quasi ufficiale il passaggio di tre giovani atleti comisani alla Vigor: Matteo Palazzolo, classe ’94; Matteo Vaccaro, classe ’95 e Mattia Lena, classe ‘96. In attesa della nuova stagione la società camarinense ha disputato due tornei giovanili, il primo riservato alla categoria esordienti (nati nel 2000/01, ndc ) a Licata ed il secondo in casa con la partecipazione della Cestistica Licata, Studentesca Gela, Basket Comiso e della Vigor categoria under 14 ( i nati nel 1999/00, ndc).