Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 8 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 824
SANTA CROCE CAMERINA - 19/04/2011
Sport - Calcio Eccellenza: sfida cruciale per la compagine biancazzurra

S. Croce pronto allo spareggio per restare in eccellenza

La formazione del presidente Marco Agnello avrà il vantaggio di giocare fra le mura di casa

Riprende al «Kennedy» la preparazione del S.Croce in vista della partita di spareggio per rimanere in Eccellenza fra la compagine biancazzurra e l’Enna, fissata per domenica 1°maggio alle ore 16 allo stadio comunale. La formazione del presidente Marco Agnello avrà il vantaggio di giocare fra le mura di casa la partita che vale una stagione, quella per acquisire il diritto di giocare il prossimo anno ancora nel massimo campionato regionale.

Per contro, il S.Croce avrà di fronte una formazione che ha agguantato lo spareggio-salvezza proprio nelle ultime domeniche e che quindi avrà dalla sua quella determinazione e grinta di squadra che non avrà nulla da perdere e che per questo lotterà fino all’ultimo minuto. Per questo la dirigenza sta catechizzando la squadra per prepararla alla difficile sfida senza tralasciare le giuste motivazioni.

«Abbiamo preparato i ragazzi – osserva il ds Franco Pluchino – a non prendere sottogamba l’incontro, pensando che l’Enna sia una formazione alla nostra portata. Si è ben coscienti invece – mette in guardia il direttore sportivo – che i gialloverdi sono formazione tosta e ben organizzata, con elementi di una certa esperienza e con un tecnico che riesce a motivare i suoi elementi. Si sta lavorando quindi – ammette Pluchino – a livello mentale per non arrivare rilassati ma concentrati e tranquilli».

La formazione sarà quasi al completo. Mancherà il solo Crisafulli, squalificato, mentre non ci sono fino adesso acciaccati o elementi in imperfette condizioni fisiche. Si lavorerà anche sull’affinamento degli schemi tattici che non dovrebbero essere stravolti. In settimana era stata organizzata una partita con il Modica ma è stata annullata per specifica richiesta della squadra della contea per cui i dirigenti biancazzurri sono in cerca di una formazione della provincia di Ragusa che sia disponibile a giocare in allenamento.

La preparazione terminerà venerdì prossimo per essere ripresa martedì della prossima settimana. Si spera intanto che prima della partita con l’Enna sia data l’omologazione della tribuna ospiti in modo da poter accogliere la tifoseria gialloverde, tradizionalmente sempre presente nelle sfide giocate a S.Croce. Ne vale anche per la giusta cornice di pubblico e per la correttezza della sfida.