Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 655
SANTA CROCE CAMERINA - 10/04/2011
Sport - Calcio Eccellenza: i camarinensi non evitano i play out

Cuore e grinta non bastano al S.Croce, sconfitto a Messina

Grande partita della formazione del presidente Agnello. Spareggio con l’Enna in casa e rientro di Romeo, Virga e Aprile

Sia pure sconfitto per 1-0, il Santa Croce Camerina ha tenuto testa fino al 90’ al Messina creando molte occasioni pericolose e mettendo anche un po’ di paura agli avversari che con un pareggio avrebbero messo in discussione la partecipazione ai play off. Non è stato fortunato il S. Croce che con una squadra priva di cinque titolari di spessore ha giocato la sua partita intensamente fino al fischio finale mettendo, come accennato, in discussione la vittoria dei padroni di casa.

Alla fine della partita gli stessi dirigenti del Città di Messina si sono sorpresi dell’accanimento dimostrato dai biancazzurri, quasi infastiditi da questo atteggiamento per nulla remissivo della formazione ragusana. Adesso si va allo scontro-salvezza con l’Enna, in una partita che sarà giocata in casa dalla formazione del presidente Agnello e nella quale rientreranno dalle squalifiche Romeo, Virga e Aprile, mentre rimarrà ancora fermo Crisafulli che dovrà scontare un altro turno di squalifica.