Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 3 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 1077
SANTA CROCE CAMERINA - 16/01/2011
Sport - Calcio eccellenza: per i camarinensi nono pareggio su diciotto partite

Partita senza reti tra S. Croce e Acicatena, solo un punto

Dopo un primo tempo di netta superiorità del S.Croce con almeno due grandi occasioni sciupate per passare in vantaggio, nella ripresa la formazione di Digiacomo cala di tono

S. CROCE CAMERINA – ACICATENA 0 – 0

S. CROCE CAMERINA : Annese 7, Mazzone 6,5, Mancarella 7 (40’st Fazio sv), Castro 6 (43’ st D’Agosta sv), Guarino 6, D’Iapico 6,5, Scifo 5,5, Romeo 6,5, Rametta 6,5 (34’ Incardona 6), Rizzo 6,5, Virga 6. All Digiacomo.

ACICATENA : Vitale 7, Cavallaro 6, Sanfilippo 6, Tringali 6,5, Platania 6,5, Femiano 7, Reale 6 (37’st Costanzo sv), Fornaio 6, Ierna 6 (27’st Brancato sv), Di Mauro 6, Reitano 5,5 (30’st Novello 5,5). All Tosto.

Arbitro: Petruzzelli di Siracusa 6.
Note. Ammoniti: Mazzone, Rizzo e Incardona (SC); Vitale, Fornaio e Novello (A). Angoli: 4-4. Recuperi: 3’ e 5’.


Nella partita che doveva decretare il ritorno alla vittoria del S.Croce, dopo i nuovi acquisti e il rientro dagli infortuni di uomini importanti, ci pensa l’Acicatena a scombinare tutti i pronostici della vigilia imponendo un deludente 0-0 alla squadra di casa e portandosi via un punto, importante nell’economia della lotta per non essere invischiati nella lotteria dei play out. Ai punti, come nel pugilato, avrebbe vinto il S.Croce.

Ma nel calcio vince chi segna e la squadra di casa ci è andata vicinissima al gol, non riuscendo a realizzarlo. Non ci riusciva al 15’ della prima frazione di gioco quando Rizzo, imbeccato alla perfezione da una palla fatta filtrare fra due difensori da Romeo, nel cercare di spiazzare il portiere angolava troppo il tiro collocando la palla di un filo a lato della porta. Cinque minuti dopo l’occasione da gol si ripeteva. Romeo si smarcava sulla linea di fondo dell’area destra, crossava con Rizzo che di un soffio non riusciva a intervenire per la deviazione in rete.

Al 22’ altro cross di Virga in area e anche questa volta nessun compagno si faceva trovare pronto alla deviazione in porta. Al 29’ Ierna di testa interveniva in area ma non trovava la porta. Al 32’ ancora Ierna si liberava in area ma Annese interveniva chiudendo lo specchio della porta con una parata sicura. Al 40’ intervento in area di un difensore su Virga che, sbilanciato, cadeva a terra, facendo gridare al rigore i locali. Il direttore di gara non concedeva la massima punizione. Al 45’ ancora Ierna di punizione impegnava Annese in una plastica parata.

Al 2’ della ripresa su puni-zione di Romeo, Vitale respingeva, tirava Castro e il portiere deviava in angolo. Al 7’ Virga entrava in area dalla destra e produceva un tiro a pallonetto che impegnava Vitale in una prodigiosa parata. Al 14’ altra punizione pennellata perfettamente in area da Romeo dove nessun compagno riusciva ad intervenire. Nell’ultima mezz’ora il S.Croce cala-va di tono, con i centrocampisti che non riuscivano a produrre un gioco efficace e concreto, facendo emergere la capacità dell’Acicatena di fare contenimento grazie ad un centrocampo votato più alla difensiva che a mostrarsi più propositivo.

Il nono pareggio del S.Croce su diciotto partite giocate impone a questo una riflessione tecnica e soprattutto di mentalità e di spirito agonistico a tutto il collettivo.

RISULTATI
Aquila Caltagirone - Biancadrano 1-0
Belpasso - Spadaforese 1-0
Città di Messina - Vittoria 0-0
Giarre - Trecastagni 2-0
Palazzolo - Ragusa 2-1
Real Avola - Paternò 4-0
Santa Croce - Acicatena 0-0
Taormina - Enna 2-0

CLASSIFICA
Biancadrano 37
Palazzolo 37
Avola 37
Ragusa 31
Vittoria 31
CittàMessina 25
A.Caltagirone 25
Taormina 24
Acicatena 23
Giarre 21
Santa Croce 20
Trecastagni 18
Belpasso 18
Enna 16
Spadaforese 14
Paternò 2 (-2)

PROSSIMO TURNO - 23/01/11
Acicatena - Belpasso
Biancadrano - Città di Messina
Vittoria - Real Avola
Enna - Giarre
Paternò - Santa Croce
Ragusa - Taormina
Spadaforese - Palazzolo
Trecastagni - A.Caltagirone