Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 544
SANTA CROCE CAMERINA - 09/10/2010
Sport - Calcio Eccellenza: la quinta di campionato

Calcio: il Santa Croce gioca a Belpasso per fare punti

Il tecnico Andrea Digiacomo invita i suoi ragazzi alla massima concentrazion

Il S.Croce per la quinta di campionato va a Belpasso per allungare la sua striscia positiva e impostare il campionato nella tranquillità delle zone di metà classifica. Una prestazione positiva però potrebbe confermare a questo punto di essere squadra di alta classifica, sebbene il campionato è lungo e le compagini più titolate non faranno mancare in breve tempo di riprendere una migliore posizione di classifica. Il tecnico Andrea Digiacomo invita comunque i suoi ragazzi alla massima concentrazione contro una compagine che, forte di più campionati in Eccellenza, potrebbe far valere la sua esperienza nella categoria e comunque dare qualche problema alla formazione biancazzurra. Nell’undici santacrocese mancheranno Incardona, squalificato e Iurato che si è infortunato in allenamento.

Per lui ci sarà uno stop di una ventina di giorni a causa di un microfrattura al mignolo rimediata appunto in allenamento. Potrebbe così rientrare titolare Samuele Buoncompagni, che domenica è stato addirittura in tribuna per esigenze di formazione. In dubbio Gambino che questa settimana è stato acciaccato così come il giovane Picano. Il tecnico Digiacomo comunque non dovrebbe avere grossi problemi di formazione potendo attuare ancora una volta il modulo tattico del 4-2-3-1 che, oltre a funzionare bene, dovrebbe essere quello definitivo per il prosieguo del campionato.

Sul versante delle novità per la costruzione delle tribune allo stadio «Kennedy» le notizie sono contrastanti. L’amministrazione comunale conferma che si stanno attuando le verifiche del genio civile e che le opere saranno completate a fine ottobre, ma altre fonti sostengono che i tempi si potrebbero allungare più del dovuto. Speriamo che i tifosi non debbano vedere le nuove tribune in contemporanea… al panettone.