Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 24 Novembre 2017 - Aggiornato alle 0:31 - Lettori online 337
SANTA CROCE CAMERINA - 18/08/2017
Sport - Calcio, Promozione: dopo prima uscita persa contro il Caltagirone

S. Croce si rafforza e si prepara al test contro il Ragusa

Definito l’accordo con il centrocampista Giarrizzo. Problemi fisici per Di Rosa Foto Corrierediragusa.it

Seconda settimana di preparazione per il Santa Croce. La squadra sta lavorando sodo in questi giorni agli ordini di Gaetano Lucenti (foto) sia per riprendere l’assetto fisico sia per affinare le intese fra i nuovi giocatori e quelli già in organico la scorsa stagione. Una prima amichevole per sciogliere i muscoli è stata disputata la scorsa settimana contro il Caltagirone, che disputerà l’Eccellenza, perdendo con un rocambolesco 6 a 3. Nonostante il risultato la squadra biancoazzurra si è mossa bene viste anche le assenze di alcuni elementi cardini della rosa. Tra i tanti in vetrina però ha spiccato Ciccio Leone che oltre a fare una doppietta si è destreggiato bene tra le maglie calatine.

Il prossimo impegno sarà l’amichevole con il Ragusa che si disputerà a Santa Croce Camerina domenica con calcio d´inizio alle ore 17. Lo stadio sarà a porte aperte anche perché la questura ha dato l’assenso per l´evento. La dirigenza ha comunque continuato a perfezionare l’organico con l’ingaggio dell´ultima ora del mediano Ignazio Giarrizzo, già in forza fra i biancoazzurri lo scorso campionato, che nonostante le tante richieste che gli erano pervenute per accasarsi in squadre di categoria superiore ha preferito rinnovare a Santa Croce: «Abbiamo ancora parecchi giovani in prova –rileva il dg biancoazzurro Claudio Agnello a proposito degli under - Oltre ai locali Gulino, Molè e Gurrieri ci sono altri ragazzi di Vittoria, Ragusa e Comiso che stiamo osservando e presto lo staff tecnico e la società decideranno chi e se tesserare qualcuno. Per quanto riguarda i giocatori senior –osserva Agnello - pensiamo di non fare ulteriori interventi in entrata mentre cosa diversa invece è per il pacchetto dei giocatori under che presto definiremo insieme alla società e al mister».

Fra i senior si registrano problemi fisici per Leandro Di Rosa che però sta cercando di recuperare per la gara di Coppa Italia prevista il 27 a a Modica contro il Frigintini. Il dg Agnello infine si sbilancia in prospettiva del primo vero esordio stagionale: "L´attenzione è rivolta tutta sul primo turno di Coppa quale gara da prendere con le pinze essendo un derby con una realtà in salute come il Frigintini".