Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 24 Novembre 2017 - Aggiornato alle 0:31 - Lettori online 495
SANTA CROCE CAMERINA - 12/07/2017
Sport - Calcio, Promozione: il cda ha riconfermato la fiducia al tecnico già da 2 anni in biancazzurro

Gaetano Lucenti resta alla guida del Santa Croce

Alla luce dei buoni risultati ottenuti nello scorso campionato oltre ad essere un gran lavoratore Foto Corrierediragusa.it

Il consiglio direttivo dell’Upd Santa Croce ha ufficializzato l’allenatore che guiderà la squadra per la prossima stagione. A sedere sulla panchina biancoazzurra sarà ancora una volta Gaetano Lucenti (foto) che lo scorso campionato ha guidato i biancoazzurri in Promozione. Il tecnico ragusano, dopo la buona guida tecnica dello scorso campionato con la squadra che ha sfiorato i play off e ottenuto buoni risultati, ha ricevuto la fiducia della società ed allenerà la squadra per la sua seconda stagione consecutiva. Non succedeva da anni che la dirigenza biancoazzurra confermasse per due stagioni consecutive il tecnico alla guida della squadra a testimoniare che il feeling fra società, tecnico e giocatori è stato e continua ad essere di ottimo livello.

A dare l’ufficialità della decisione è stato direttamente il copresidente Marco Agnello alla fine della seduta dell’ultimo consiglio direttivo: «Lucenti continuerà ad essere il nostro allenatore – ha dichiarato il presidente Agnello-. Ha svolto un buon lavoro fino ad oggi e la sua candidatura è stata appoggiata da tutti i dirigenti. Il suo attaccamento ai colori del Santa Croce – ha rilevato il massimo dirigente biancoazzurro - ha sempre colpito la società oltre alle sue doti di grande lavoratore che hanno portato i risultati visti la passata stagione. Ci auguriamo che possa ripetersi nel prossimo campionato con una stagione ancora più esaltante».

Ufficializzata la guida tecnica, la società si butterà presto sul mercato per comporre la rosa che dovrà disputare il prossimo campionato di Promozione che si preannuncia difficile e pieno di derby: «Abbiamo già allacciato i primi contatti con i giocatori che ci interessano, – ha dichiarato il direttore generale Claudio Agnello – e con il supporto tecnico dell’allenatore attrezzeremo la squadra entro l’inizio del ritiro. Come ogni anno la società si atterrà al proprio bilancio preventivo per pianificare la stagione, senza fare voli pindarici con acquisti che non potrebbero essere consentiti dal bilancio ma con la consapevolezza di avere le forze per continuare ad essere una realtà di rilievo in un campionato che oramai conosciamo piuttosto bene».