Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 11 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 13:05 - Lettori online 303
ROMA - 29/05/2012
Sport - Gara decisiva sabato a S. Pietroburgo per entrare nella lista degli azzurri

Giorgio Avola ad un passo dalle Olimpiadi di Londra

Baldini ed Aspromonte i suoi avversari più diretti ma il "conte" è in forma
Foto CorrierediRagusa.it

Ultima chiamata per Giorgio Avola (nella foto). A S. Pietroburgo il fiorettista modicano si gioca la possibilità di diventare il primo olimpionico della provincia di Ragusa. Avola è secondo nel ranking mondiale con 169 e segue a distanza Cassarà piazzato in testa alla classifica con un inattaccabile punteggio di 286.

Giorgio Avola potrà staccare il biglietto per Londra 2012 se riuscirà a piazzarsi in posizione utile per mantenere le distanze dai suoi più diretti compagni di squadra che sono Baldini con 158 punti ed Aspromonte con 139 punti. Giorgio Avola viene dall’ottimo secondo posto conquistato a Seoul e non dovrà avere cedimenti di sorta come all’inizio della stagione che ne hanno condizionato poi la classifica.

Giorgio Avola è sereno e convinto delle sue possibilità Dopo S. Pietroburgo attenderà il verdetto del Commissario Tecnico, Cerioni, che deciderà prima degli Europei di Legnano in calendario dal 15 al 20 giugno.