Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 488
RAGUSA - 07/06/2010
Sport - Campionato serie D regionale, Poule Promozione

Basket: la Fortitudo ritorna in serie C2 con i suoi giovani più promettenti

La squadra dei coach Di Gregorio e Ceccato ha disputato un campionato entusiasmante Foto Corrierediragusa.it

Fortitudo Ragusa - Paternò 90-57

Parziali: 26-16; 16-12; 24-15; 24-14

Tabellino Fortitudo Ragusa: Cintolo 8, Mammana 14, Iabichella 5, Distefano G. 10, Distefano M. 9, Schembari 2, Scrofani 3, Boiardi 17,Curiale, Vitello 10, Distefano E. 5, Ferrera 7. All. Di Gregorio Massimo e Ceccato Davide

La Fortitudo ritorna in serie C2 e lo fa con i suoi giovani più promettenti. E´ questo il verdetto della stagione sportiva 2009-2010 per quanto riguarda il campionato di serie D regionale siciliano. La squadra dei coach Di Gregorio e Ceccato ha disputato un campionato entusiasmante, non privo di momenti difficili, ma comunque eccellente sotto tutti i punti di vista.

I giovani ragusani, quasi tutti classe 91-92, sono riusciti a raggiungere una maturità cestistica (e non solo) che ha consentito loro di esprimere tutto il loro talento in un torneo pieno zeppo di giocatori d´esperienza come quello di serie D. Da aggiungere, e non è cosa da poco, che alcuni dei ragazzi del roster hanno fatto parte in pianta stabile della Nova Virtus guidata da Gianni Recupido nel campionato nazionale di serie C dilettanti, non come comparse bensì da protagonisti, in quella che è stata una vera e propria stagione dei miracoli.

Manuel Scrofani, Andrea Calogero, Stefano Antoci, Vittorio Vitello, Enrico cintolo, Davide Boiardi, Carmelo Mammana, Matteo Distefano, Matteo Iabichella, Mario Schembari, Enrico Distefano, Bruno Cascone, Emanuele Diquattro, Giulio Distefano, Aurelio Curiale, Alessandro Ferrera, questi sono i nomi degli atleti neopromossi in serie C2. Per la cronaca, la matematica promozione c´è stata grazie alla vittoria ottenuta in larga misura contro il Paternò di coach De Luca. E´ finita con un risultato perentorio (+33 per gli Iblei), ed ha chiuso una stagione entusiasmante per l´intero basket ragusano. Un merito particolare va agli allenatori e all´intero staff, bravi nel condurre questi giovani per la giusta strada, nel segno del lavoro e della sportività in campo.