Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 2 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:30 - Lettori online 811
RAGUSA - 17/01/2010
Sport - Calcio Promozione: I dettagli della terza giornata

Calcio: Ok S. Croce, Moticea e Frigintini; ko Comiso e Scicli

La Moticea ha agganciato lo Scicli in classifica, il Frigintini ha tagliato le ali all’Aquila Grammichele

La terza giornata in Promozione vede l’allungo del S. Croce sul Ragazzini grazie alla vittoria sul Pachino per 2-1 ed il concomitante pari del Ragazzini Generali nel derby stracittadino con l’Atletico Catania.

Perde di misura il Comiso ad Avola nonostante una partita giocata a viso aperto. Successo esterno della Moticea che batte lo Scicli allo Scapellato. Dopo un primo tempo ad occhiali i rossoblù modicani passano al 10’ con Salvatore Novello che sfrutta un cross dalla destra del neo entrato Lazzarini. Al 25’ il gol della sicurezza di Vicari che conclude alla grande una azione personale.

La Moticea aggancia lo Scicli in classifica a quota 17 e coglie la sua seconda vittoria consecutiva.

Al Vincenzo Barone successo del Frigintini.
La gara nel dettaglio:

Frigintini- Aquila Grammichele 1 -0

Marcatore: 45’ pt Rizza

Frigintini: Di Martino 6, Pedriglieri 6 (26 st Sarta 6), Spadaro 6, Maltese 6, Zocco 6, Bonomo 6, Scollo 6, Barillà 7 (44’ st Iachininoto s.v.),Rizza 7 (34’ Pisana s.v.),Sabellini 6, Orlando 6

Aquila: Trombino 5, De Maria 5, Vicino 6 (15’st Malaspina 5), Scivoletti 6 5, Fichera 6, Guarino M. 5, Airò 5, Salanitro 6, Manzella 5 (19’st D. Guarino 6) Nicotra 5, Benefico 5( 1’st. Giaquinta 6)

Arbitro: Musumeci di Catania 5


Un gol di rapina di Rizza fa tornare il sorriso al Frigintini. Dopo quattro sconfitte consecutive i rossoblù tornano alla vittoria e lasciano l’ultimo posto. Il Frigintini ha cominciato a macinare gioco sin dall’inizio ed ha costruito ben tre occasioni da gol nei primi 20’ con Barillà e Spadaro che da buona posizione mandano fuori.

Al 28’ l’unico tiro in porta degli ospiti con Salanitro ma Di Martino c’è. Al 38’ ci prova Scollo dalla destra ma Trombino para. Al 45’ il giovane Rizza interviene sulla punizione calciata dal tecnico Salvatore Orlando, che è sceso in campo per i tanti infortunati, e mette in rete dopo la respinta del portiere.

Il secondo tempo è sempre del Frigintini che tuttavia non riesce a capitalizzare il predominio territoriale. Almeno tre le occasioni che i rossoblù non sfruttano con Scollo e Sabellini.