Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 356
RAGUSA - 06/12/2009
Sport - Calcio Promozione: male i rossoblu, verdearancio ok

Calcio: Frigintini ko col S. Croce. Comiso poker sul Priolo

Troppe le amnesie difensive del Frigintini. Il Comiso vola con Satta

FRIGINTINI – SANTA CROCE 1 – 3

FRIGINTINI: Fede, Petriglieri, Spadaro, Caruso (79´ Savarino), Zocco, Giallongo, Maltese, Sabellini, Empolo, Occhipinti (67´ Sarta), Giannone (46´ Scollo). All. Emanuele Sarta.

SANTA CROCE: Di Giacomo, Guarino, Basile, Russo (69´ D. D´Agosta), Buoncompagni, Jurato (75´ Fazio), Nasello, Vicari (54´ Guastella) F. D´Agosta, Romeo. All. Andrea Di Giacomo

Arbitro: Maugeri di Acireale. Assistenti: Moncada e Runza di siracusa .

Reti: 18´ Nasello, 45´ F. D´Agosta, 62´ Boncompagni, 68´ Empolo.

MODICA – Niente da fare per il Frigintini. Come da pronostico, il Santa Croce si è portato via i 3 punti, dopo la sonante vittoria per 1-3 sui padroni di casa, la cui crisi si fa sempre più nera. E’ la difesa il tallone d’Achille del Frigintini, che, difatti, si è lasciata «bucare» con un calcio di punizione e due tiri di testa.

Per assicurarsi la vittoria, il Santa Croce non ha dovuto faticare più di tanto nel glorioso campo sportivo «Vincenzo Barone». Le assenze di Scarso, Giurdanella e Rizza non possono costituire una valida attenuante per la prestazione a dir poco opaca del Frigintini, annebbiato da troppe amnesie difensive. Al 18mo il Santa Croce passa in vantaggio con una punizione di Nasello. Al 45mo il raddoppio con un colpo di testa di D’Agosta, che beffa l’estremo difensore rossoblu.

Nella ripresa il Frigintini si dimostra ancora più evanescente, e difatti al 62mo il Santa Croce segna la terza rete ancora di testa, ma con Boncompagni. L’unico sussulto del Frigintini appena otto minuti dopo con Empolo, che si beve il portiere e segna il gol della bandiera. Poi più nulla. Il Santa Croce non si scopr e il Frigintini rinuncia ad attaccare. Una noia mortale fino al fischio finale. Per il Frigintini resta l’amaro in bocca di una prestazione incolore, che evidenzia serie difficoltà.

COMISO - PRIOLO 4 - 0: RETI DI BRUGALETTA E TUMINO. DOPPIETTA DI SATTA
Il Comiso fa poker in casa con il Priolo vincendo 4 a 0 con reti del solito Brugaletta, di Tumino e di Satta, autore di una doppietta. La squadra casmenea ha sempre controllato il gioco, impedendo qualsiasi manovra al Priolo.

Qualche occasione in più per gli aretusei nel secondo tempo, ma i ragazzi di Borgese, nonostante in formazione rimaneggiata per via delle assenze dei titolari, ha ben difeso. La doppietta di Satta ha poi chiuso ogni discorso.