Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 9 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:37 - Lettori online 1031
RAGUSA - 20/07/2009
Sport - Scherma: prestigioso successi per il fiorettista siracusano

Scherma: Stefano Barrera campione d´Europa a Plovdiv

Il team italiano, dopo aver sconfitto nei primi due turni la Turchia per 45 a 11 e l’Austria per 45 a 42, ha avuto la meglio in semifinale solo all’ultima stoccata sulla Germania per 45 a 44

Il fiorettista siracusano Stefano Barrera si è laureato campione d´Europa a Plovdiv (Bulgaria) nella gara a squadre di fioretto, poche settimane dopo aver conquistato il titolo italiano. Il quartetto azzurro composto, oltre che da Barrera, da Andrea Baldini, Andrea Cassarà e Simone Vanni ha
conquistato il titolo superando in finale la Russia (Artem Sedov, Renal Ganeev, Alexandre Stoukaline, Alexey Khovansky) con il punteggio di 44 a 43 al minuto supplementare.

Il team italiano, dopo aver sconfitto nei primi due turni la Turchia per 45 a 11 e l’Austria per 45 a 42, ha avuto la meglio in semifinale solo all’ultima stoccata sulla Germania per 45 a 44. Grande in tutti i match la prestazione di Barrera, che già aveva dimostrato il ritrovato stato di forma nella gara individuale dove aveva mancato d´un soffio la zona medaglie piazzandosi quinto. Il 29enne siracusano aveva infatti eliminato il campione olimpico in carica Benjamin Kleibrink nel corso di un match-capolavoro. L’Italia ritornava sul gradino più alto del podio dopo quattro anni dal successo colto a Zalaegerszeg nel 2005 quando ebbe la meglio proprio sulla Russia. "Una gioia immensa - sottolinea Stefano Barrera - ed una vittoria dal sapore particolare perché molto sofferta».