Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 6 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 23:23 - Lettori online 1117
RAGUSA - 15/06/2009
Sport - Volley: primo posto per la squadra femminile e terza posizione per quella maschile

Volley: Ragusa si impone al Trofeo delle Province a Messina

Il torneo regionale più importante, del settore giovanile della pallavolo, ha visto protagonisti migliori giovani atleti della Sicilia, che si sono dati battaglia, per la conquista del titolo
Foto CorrierediRagusa.it

Primo posto per la Squadra femminile del Ragusa e terza posizione per la squadra maschile (nella foto) al Trofeo delle Province 2009, che si è svolto la scorsa settimana a Messina. Il torneo regionale più importante, del settore giovanile della pallavolo, ha visto protagonisti migliori giovani atleti della Sicilia, che si sono dati battaglia, per la conquista del titolo.

La compagine femminile composta dalle ragazze più dotate delle società iblee, diretta da Gianni Giurdanella, insieme a Carlo Gunicelli, e Svetla Koritarova, è stata composta da: Cristina Buffolina, Marica D’Angelo, Enrica D’Iapico, Anna Di Pietro, Rossana Gueli, Denise Iapichino, Alessia Pitino, Cristina Pitino, Michela Raniolo, Martina Straquadanio, Paola Terranova, Noemi Zaccaria.

Nella prima giornata di sabato, il Ragusa femminile, ha realizzato una doppietta battendo per 2 a 0 il Messina, e successivamente il Caltanissetta. La semifinale, giocata domenica mattina, con il Catania, ha imposto per 2 a 1, la compagine di Gianni Giurdanella portandola alla finale pomeridiana, svolta in un palazzetto gremito, che ha visto il Ragusa femminile, trionfare per 2 a 0 verso il Trapani, laureandosi, per il secondo anno consecutivo, Campione Regionale Femminile del Trofeo delle Province.

La Squadra Maschile del Ragusa, diretta da Donato Borgese, insieme a Giuseppe Tussellino, con Giuseppe Eterno, è stata formata dagli atleti delle squadre della provincia ragusana,: Giovanni Chillemi, Serge Rakotobe, Salvatore Fidone, Angelo Cannata, Giuseppe Rizza, Giovanni Puma, Andrea Longo, Arted Llorja, Matteo Iacono, Manuel Giunta, Fernando Scribano, Maurizio Musumeci. Partiti alle grande nella giornata di sabato, hanno affrontato e vinto con un secco 2-0, le squadre avversarie di Agrigento e Siracusa.

La semifinale di domenica mattina ha visto una partita agguerrita, giocata tra le Squadre Maschili del Ragusa e Messina con grande impegno dei pallavolisti iblei. Dopo aver conquistato un set ciascuno, il terzo, combattuto punto a punto, è stato vinto dalla squadra messinese, più omogenea della compagine ragusana, riuscendo a raggiungere la finale pomeridiana, giocata successivamente con il Catania, che si è aggiudicata alla fine il titolo maschile regionale, vincendo i messinesi, per 2 a 0.

Le posizioni vincenti raggiunte dalle due Squadre, la dicono lunga, sul livello di pallavolo che si respira nella provincia iblea, che raggruppa dei vivai giovanili di ottimo livello, riuscendo nella sostanza ad imporsi anche sulle squadre più blasonate.

Il successivo appuntamento del Trofeo delle Regioni, riguarderà il beach volley, che si giocherà sulle spiagge di Giardini Naxos, il 16,17 e 18 Giugno, e riunirà una coppia maschile e femminile, per ogni provincia siciliana, includendo i migliori giovani pallavolisti siciliani.