Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 4 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 16:41 - Lettori online 525
RAGUSA - 27/04/2009
Sport - Basket serie C: Popolare Ragusa - Simer Battipaglia 78 - 60

Basket: la Popolare Rg vince in scioltezza su Battipaglia

Solo nell’ultima frazione gli iblei hanno messo a frutto l’indubbia superiorità tecnica e fisica del proprio roster, dopo aver patito il fiato sul collo dell’avversario

Popolare Ragusa - Simer Battipaglia 78 - 60

Popolare: Lissandrello 4, Terrana 6, Tumino 7, Blanda 13, D’Iapico 28, Iannuzzi 6, Vani 4, Sorrentino An.2, Mammana, Sorrentino Al. 8 All.: Recupido.

Simer: Del Prete 9, Vicinanza 2, Menduto 8, Chiavazzo 10, Longo 9, Palmentieri 1, Maloba 5, Filippin 12, Ferrante 4 All.: Merletti.

Arbitri: Raineri di Como e Fiori di Milano.

Note: parziali: 17-19; 41-35; 54-48; spettatori 500
Gara due si giocherà giovedì sera alle 21.15 a Battipaglia.


RAGUSA - Vince in scioltezza la Popolare gara uno dei quarti di finale dei paly-off. Solo nell´ultima frazione, però, gli iblei hanno messo a frutto l´indubbia superiorità tecnica e fisica del proprio roster, dopo aver patito il fiato sul collo dell´avversario sino a quel punto del match. La svolta, come detto, nell´ultimo "tempino", quando il duo Vani-Blanda, si è messo a dettare legge sotto le plance, non concedendo alcun rimbalzo ai campani. Facile, a quel punto, innestare il turbo per i "bancari", trascinati dal solito incontenile Peppino D´Iapico (capace di rubare anche due-tre palloni e trasformarli in facili contropiedi).

Partenza ad handicap dei ragusani (0-5) ma pronta risalita dei siciliani, grazie ad un break di 12-2. Sono però gli ospiti a chiudere avanti il primo parziale (17-19).

Ragusa ci riprova alla ripartenza (27-21 al 14´), ma Battipaglia non demorde e, anzi, rimette la testa avanti (30-31 al 18´), prima di barcollare sul finale di periodo, sotto i colpi di Michele Iannuzzi che piazza persino una tripla sul gong che sancisce l´intervallo lungo (41-35).

I ragazzi di Merletti affondano sino a meno 14 (52-38 al 27´), ma non demordono e provano a risalire la chiana, riuscendovi parzialmente (54-48 al 30´). Il match è ancora in bilico, ma nell´ultima frazione la Popolare serra definitivamente la difesa e colpisce duro non solo con D´Iapico, ma anche con Blanda (9 punti nel "tempino") e Terrana, mentre Vani troneggia nel "colorato". Per Battipaglia si fa notte, mentre per la Popolare è tutto un crescendo.

Giovedì a Battipaglia, però, si riparte da zero. Ai virtussini il compito, delicato, di chiudere in due gare la "prima" dei play-off.