Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 7 Dicembre 2016 - Aggiornato alle 22:43 - Lettori online 793
RAGUSA - 20/04/2009
Sport - Basket: nell’ultima di regular season il roster ragusano secondo in classifica

Basket: Popolare Rg vince su Battipaglia 78 - 71

In avvio di match i ragazzi di Gianni Recupido hanno la testa altrove, ma poi recuperano

Popolare Rg - Simer Battipaglia 78 - 71

Popolare: Lissandrello 3, Terrana 10, Tumino ne, Blanda 15, D´Iapico 15, Iannuzzi 5, Vani 12, Sorrentino An.2, Sorrentino Al. 16, Mammana ne. All. Recupido.

Simer: Del Prete 13, Vicinanza 2, Menduto 5, Chiavazzo 16, Longo 18, Palmentieri 13, D´Elia, Filippi 4. Pierri ne. All. Merletti.

Arbitri: Matranga e Vilardi di Alcamo


Ragusa - La Popolare, nell´ultima di regular season, doma non senza fatica la resistenza di Battapaglia, ma da Potenza non arriva la notizia del miracolo, visto che i lucani hanno spadroneggiato con Acireale. Ragusani, dunque, secondi in classifica.

Il roster di Gianni Recupido ha la testa altrove e parte ad handicap (0-10 al 4´ per gli ospiti). Le folate di Terrana servono solo per ricucire lo scarto (10-16 al 10´). Nel secondo «tempino», suona la sveglia Alessandro Sorrentino con due «bombe» dall´angolo e la Popolare comincia a menare le danze (37-35 al 20´).

Dopo il riposo lungo, i virtussini tentano l´accelerata, con due triple di Peppino D´Iapico e le magie di Blanda, e scavano un buon solco (53-44 al 25´), ma la concentrazione non è al top e Battipaglia (che rischiava di restar fuori dai play-off nel caso di exploit di Acireale) rientra nel match (62-58 al 30´).

L´ultimo e deciso quarto si apre con un «parzialino» campano (0-5) che riporta avanti la Simer, ma i «bancari» decidono che è l´ora di mettere i due punti in… cassaforte. Ancora D´Iapico, ben spalleggiato da Vani (perfetto in attacco, ma troppo falloso in difesa) guida i compagni ed a 4´ dal gong la Popolare è a più 8 (73-65). Nel finale Terrana e Lissandrello, in cabina di regia, amministrano con maestria.


CLASSIFICA IMMUTATA AL TERMINE DELLA REGULAR SEASON. LA POPOLARE RG TORNERA´ AD AFFRONTARE DOMENICA PROSSIMA BATTIPAGLIA, ULTIMO AVVERSARIO DELLE QUALIFICAZIONI AI PLAY OFF

Rivelatisi del tutto inutili i pur astrusi calcoli per l´"ottimale" accoppiamento play-off. Le vittorie delle squadre di casa, infatti, hanno lasciato immutata la classifica al termine della regular season.
La Popolare Ragusa, già domenica prossima, tornerà a confrontarsi proprio con Battipaglia (ore 18 Palapadua), ultimo avversario delle qualificazioni. Ritorno previsto per giovedì 30 in terra campana, eventuale "bella" domenica 3 maggio al Palapadua.

Ecco le altre sfide:

Potenza- Audax RC
Siracusa-Adrano
Nocera- Gela.


Se la Popolare dovesse spuntarla con Battipaglia giocherà, sempre con il vantaggio dell´eventuale "bella" in casa, contro la vincente tra Siracusa e Adrano.

Infine, gli accoppiamenti play-out

Acireale - Napoli (la perdente giocherà contro Porto Empedocle)
Cosenza-Rosarno (la perdente se la vedrà con l´Amatori Messina)


Già retrocesso Patti, stagione conclusa per Gioia Tauro con la permenenza in C regionale