Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Lunedì 19 Novembre 2018 - Aggiornato alle 11:38
RAGUSA - 07/11/2018
Sport - Volley, serie C: le comisane costrette a giocare senza pubblico

Ardens, Volley Modica e Pozzallo vincono senza problemi

Successi netti contro Eurialo Siracusa, Volley Gela e Adrano Foto Corrierediragusa.it

Tutte vittoriose le tre iblee di serie C. Hering Pozzallo fa bene ad Adrano dove in poco più di un’ora regola le etnee con un netto 3-0 e parziali larghi. Anche il Volley Modica, reduce dalla sconfitta con le pozzallesi, ha ragione di Eurialo Siracusa. Il 3-0 del sestetto di Carmela Lauretta non si presta a discussioni. Successo anche per Ardens Comiso (foto) costretto a giocare la partita contro il Volley gela a porte chiuse per l’inagibilità del PalaDavolos. Un match mai messo in discussione come dimostrano i parziali dei set (25/09;25/17;25/16) che hanno visto la squadra di Coach Marchisciana avere la meglio sulla giovane formazione gelese di coach Tandurella.

La formazione biancorossa sta iniziando a smaltire i carichi della preparazione atletica, andando a mettere in mostra il proprio potenziale.
A fine gara arrivano le parole del presidente dell’Ardens, Giovanni Sudano: «Sono contento della prestazione della squadra nel suo complesso, brave tutte. L’unico rammarico è quello di aver giocato la gara a porte chiuse, spero che la situazione dell’inagibilità si risolva presto e che dalla prossima partita casalinga tutti coloro che hanno seguito la gara in diretta streaming possano sostenere le loro beniamine dagli spalti.» Il prossimo impegno per la formazione biancorossa sarà ad Avola mentre Volley Modica va in trasferta a Gela e Pozzallo gioca sul parquet di Augusta.