Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 14 Dicembre 2018 - Aggiornato alle 23:16
RAGUSA - 08/08/2018
Sport - Ciclismo: dopo 4 anni con la Bmc il ragusano firma un biennale per il team mediorientale

Damiano Caruso e Vincenzo Nibali insieme con il Bahrain Team

I due alfieri siciliani del ciclismo hanno militato per 2 stagioni nella Liquigas Foto Corrierediragusa.it

Damiano Caruso (foto) e Vincenzo Nibali correranno di nuovo insieme. Il 30enne ciclista ragusano ha infatti firmato un biennale con il Team Bahrain Merida Pro Cycling. Caruso reduce da quattro stagioni in BMC, 8° al Giro 2015, 11mo al Tour 2017, si è detto molto contento: «Sono davvero entusiasta di questa opportunità. Ho sempre considerato questa squadra ben organizzata e ben strutturata. Inoltre, sia i dirigenti che i corridori hanno mostrato interesse per me quindi, quando si è presentata l´occasione, è stato molto facile trovare un accordo. Credo che questa sia la squadra giusta per me e penso che questa scelta possa essere utile per tutti. Vincenzo Nibali ed io siamo stati compagni di squadra nella Liquigas nelle stagioni 2011-2012, è bello essere di nuovo nella stessa squadra. Oltre alla amicizia che ci lega, possiamo costruire qualcosa di importante anche in sella. Il mio ruolo sarà quello di avere la possibilità di fare la gara nelle brevi corse a tappe e di lavorare per il capitano nei Grandi Giri».

A sua volta Brent Copeland, general manager di Merida, commenta: «Avere Caruso in squadra significa offrire ancora più garanzie a un team già solido. Damiano copre così tanti ruoli in una squadra che è esattamente quello che stavamo cercando: può essere un leader quando è necessario, oltre a essere uno dei migliori luogotenenti del gruppo».