Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 21 Agosto 2018 - Aggiornato alle 14:59
RAGUSA - 12/06/2018
Sport - Basket, A1: terzo arrivo in casa ragusana dopo Harmon e Cinili

Laura Gianolla è il nuovo play della Passalacqua. Cresce bene la squadra biancoverde

Nelle ultime 4 stagioni la giocatrice veneziana ha giocato con il S. Martino di Lupari Foto Corrierediragusa.it

Angela Gianolla (foto) giocherà con la Passalacqua. Il direttore sportivo Giovanni Criscione ha chiuso l’accordo con la play che nelle ultime 4 stagioni ha giocato a S. Martino di Lupari. La play veneziana ha militato anche nel Lucca, Taranto e Priolo. Si tratta di una giocatrice esperta, 38 anni, che potrà essere il giusto ricambio per Agnese Soli. Dice la neo biancoverde: «Ho già vissuto e giocato tre anni in Sicilia amando e apprezzando questa terra e la sua gente. Giocherò in una squadra che ha giocato una finale esaltante e incredibile sperando di dare ancor maggior soddisfazione alla società e ai tifosi».

Coach Recupido aggiunge che «si tratta di una atleta di grande personalità ed esperienza, curriculum ricco e importante, in grado di garantire insieme a Soli un alto livello di play making al servizio della squadra. Sono ovviamente onorato di allenare atlete di questo livello». E il direttore sportivo Giovanni Criscione sottolinea: «E’ una grande giocatrice che non ha bisogno di presentazioni. Abbiamo fortemente voluto che Gianolla facesse parte del nostro gruppo, una professionista esemplare e di esperienza che porta nel suo palmares 2 scudetti e numerosi trofei, un playmaker formidabile che ha aiutato con il suo prezioso contributo il club di San Martino di Lupari ad arrivare negli ultimi anni ai vertici del campionato italiano e che ha anche guidato la classifica degli assist nella stagione appena trascorsa con 5.2 a partita. Non vediamo l´ora di vederle indossare la casacca biancoverde».

Oltre ai tre arrivi «esterni», la Passalacqua ha già confermato Hamby, Kuster, Consolini, Soli e Formica. Intanto è ufficiale la firma dell’ex Astou Ndour con il Mersin, squadra della massima divisione turca. La senegalese di passaporto spagnolo giocherà con il Cukurova dopo due anni in biancoverde nel corso dei quali ha dimostrato di essere tra le migliori giocatrici del campionato italiano. Ndour compirà 24 anni ad agosto ed attualmente sta giocando in WNBA con le Chicago Sky. Anche Laura Miccoli ha trovato una squadra dopo l’esperienza in biancoverde. L’esterna triestina giocherà con Vigarano nel prossimo campionato.