Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 19 Ottobre 2018 - Aggiornato alle 17:39
RAGUSA - 13/03/2018
Sport - Calcio, Prima Categoria/G: in testa del girone il Cara Mineo che batte secco il Portopalo

Atletico Scicli a caccia della vetta, Pozzallo e Pro Ragusa corsari

Bene in trasferta anche Per Scicli che insegue un posto nei play off Foto Corrierediragusa.it

Il Cara Mineo (foto) non molla ma le iblee tengono testa alla capolista. A sei giornate dalla fine giochi aperti per la promozione con Pozzallo, Atletico Scicli e Pro Ragusa in posizioni di privilegio e raccolti in pochi punti. Il Cara Mineo ha travolto il Portopalo con tre gol e si è aggiudicato lo scontro al vertice. Tutte nella ripresa le reti della squadra di Trombino che nel prossimo turno dovrà affrontare allo «Scapellato» l’Atletico Scicli. Una partita verità per il Cara anche perché gli sciclitani di Betto sono in gran forma come dimostra la vittoria per 4-1 sul campo del Vizzini.

Pozzallo corsaro a Canicattini e largo successo per 5-2 con quaterna del bomber Caccamo dopo il vantaggio degli etnei e gol di Sangiorgio. Tre i punti che separano la squadra di Tasca dalla vetta. Il Pro Ragusa conquista la vittoria a Siracusa contro il S. Lucia grazie ad un gol di Puma nella ripresa e reta in scia delle prime a 36 punti. La Virtus Ispica ha incassato i 3 punti a tavolino per il ritiro del Solarino mentre il Per Scicli si tira fuori dai guai battendo 2-0 il Noto ed uscendo così dalla zona play out.