Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 27 Maggio 2018 - Aggiornato alle 18:57
RAGUSA - 01/02/2018
Sport - Pallamano: alla palestra "Parisi" un testa-coda tutto a favore dei pugliesi

Per la Pallamano Ragusa arriva la capolista Conversano

Il tecnico Giuffrida cerca di recuperare gli infortunati Salvatore Girasa e Cris Anzaldo Foto Corrierediragusa.it

Arriva la prima della classe. La capolista Conversano può finora contare su 27 punti in classifica contro, invece, i zero punti della Pallamano Ragusa (foto). La gara si gioca sabato alle 19 nella palestra "Sebastiano Parisi" di via Bellarmino. Si tratta di un match chiuso dal pronostico, un vero testa-coda a favore tutto dei pugliesi. Il tecnico degli iblei, Roberto Giuffrida, sta cercando di recuperare l’intero organico al cento per cento, soprattutto dopo gli infortuni occorsi nel precedente turno a Salvatore Girasa e al portiere Cris Anzaldo. L’unico obiettivo, per i padroni di casa, può essere quello di interpretare la propria performance al meglio, riuscendo ad animare una gara come quella di sabato scorso contro il Fondi in trasferta.

«Sarebbe un ottimo traguardo da raggiungere –spiega il presidente del sodalizio ragusano, Giuseppe Girasa– sia per il nostro gruppo quanto per lo spettacolo che si riuscirebbe a fornire al pubblico che, nonostante l’attuale situazione, ci segue sempre con notevole entusiasmo. Quindi, l’invito ai nostri tifosi è quello di venirci a seguire anche per avere l’opportunità di ammirare una pallamano, quella del Conversano, che di certo si può definire sopra le righe e che esalta al meglio le caratteristiche della disciplina».