Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 18 Novembre 2018 - Aggiornato alle 18:34
RAGUSA - 31/01/2018
Sport - Atletica: la 15ma edizione dell’evento ha registrato un migliaio di partecipanti

Maratona di Ragusa, vince Tito Tiberti. E´ stata una festa

Lorena Piastra prima tra le donne, nlla mezzamaratona vinconco Alberto Amenta e Margaret Cotrin Foto Corrierediragusa.it

Il bresciano Tito Tiberti (foto) della Free-Zone si è aggiudicato la 15ma edizione della Maratona Città di Ragusa. Il vincitore dell’appuntamento più prestigioso del podismo ibleo ha vinto la competizione con il tempo di 2h 42’ e 24». Al secondo posto Antonino Recupero dell’Asd Atletica mentre sul gradino più basso del podio si è classificato Angelo Zito. Il primo dei ragusani Vincenzo Taranto delNo al doping è arrivato quarto. Per quanto riguarda le donne, prima Lorena Piastra del Tx Fitness Ssd Arl, con il tempo di 3h 22’ 44», seconda Lara La Pera del Marathon e terza Elena Malaffo delTeam Km Sport. Nella mezzamaratona, invece, primo posto per Alberto Amenta della Libertas Scicli che ha fatto fermare il cronometro sul tempo di 1h 11’ 56», secondo Vincenzo Schembari dell’ Atletica Padua e terzo Giuseppe Licitra dell’ Atletica Padua.

Per quanto riguarda le donne, nella mezzamaratona prima classificata Margaret Maia Cotrin del No al doping con il tempo di 1h 26’47», seconda Elodie Tercier e terza Fiorella Valvo della Trinacria Palermo. Nella competizione dei camminatori, in evidenza il gruppo Amunì che è risultato essere il più numeroso. Quest’anno anche la novità della categoria giovanile. Ad imporsi Andrea Bucca dell’Atletica Virtus Acireale. Al termine, la cerimonia di premiazione con la presenza dell’assessore comunale allo Sport Massimo Iannucci oltre che dell’organizzatore della kermesse, Guglielmo Causarano.