Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Giovedì 22 Febbraio 2018 - Aggiornato alle 0:42
RAGUSA - 31/01/2018
Sport - Basket, Eurocup: stasera alle 20.30 palla a due al PalaMinardi

Passalacqua: contro le catalane del Girona serve il miracolo

Le ragusane partono dal -24 della gara di andata quando cedettero di botto nel finale Foto Corrierediragusa.it

«Serve l’impresa ma ci proveremo». Chiara Consolini è pronta ad affrontare le catalane del Girona stasera (20.30) al PalaMinardi per il ritorno dei quarti di Eurocup. Partenza ad handicap per la Passalacqua che deve non solo vincere ma recuperare i 24 punti di differenza scaturiti nella gara di andata (foto). Un passivo davvero pesante contro un quintetto di tutto rispetto, dotato di individualità di primo livello come Martinez, Traore, Colhado e Mendy. Le biancoverdi se la giocheranno e vogliono fare bella figura davanti al loro pubblico per recuperare, pur in parte, la sconfitta dell’andata.

Decisivo l’andamento nei primi due quarti perché Ragusa deve accelerare al massimo per capire se può rosicchiare il vantaggio ospite. Coach Recupido deve tenere inoltre in conto l’appuntamento di sabato, sempre al PalaMinardi, contro la capolista Schio. Una gara importante per la classifica e soprattutto per conservare il terzo posto. Due gare delicate nel giro di quattro giorni dopo un mese di impegni pressanti che hanno portato le biancoverdi in riserva fisica e psichica.