Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 20 Ottobre 2018 - Aggiornato alle 23:46
RAGUSA - 28/01/2018
Sport - Calcio, Eccellenza/B: posizioni invariate sia in testa sia in coda

Ragusa, 4 gol sul groppone. Il Biancavilla strapazza gli azzurri

Partita già deica nel primo tempo con la doppietta di randis che triplica nella ripresa Foto Corrierediragusa.it

Ragusa-Biancavilla:4-1
Marcatori: 29’pt, 31’ pt (rigore) 8’ st Randis, 22’st Zangara, 39’st Parisi

Ragusa: Di Martino, Criscione, La Vaccara, Spina, Caruso, Peluso, Chiarenza (9’st Sillah), Ascia, Novello, Zangara, Manfrè

Biancavilla: Pappalardo, Chiavaro, Indelicato, Strano, Diop, Parisi,Caruso, Russo, Lucarelli (40’st Spampinato), Randis (43’st Faro); Genovese, Maimone

Arbitro: Castelletti di Caltanissetta
Note: espulso Peluso al 33’ st per doppia ammonizione


Un’altra brutta batosta per il Ragusa all´Aldo Campo ((foto). Subisce 4 gol dal Biancavilla (e sono 17 in tutto nelle ultime 4 partite) e resta a fondo classifica nonostante le sconfitte delle dirette concorrenti nella lotta per la retrocessione. Gli eteni di Tommaso Napoli giocano a piacimento la loro partita, mandano facilmente in gol Randis, autore di una tripletta, nonostante gli azzurri ci mettano l’anima. La squadra affidata a Filippo Raciti mostra ancora una volta tutti i suoi limiti soprattutto nel reparto difensivo e dà soprattutto l’impressione di una inadeguatezza a tutti i livelli. Il Biancavilla ringrazia e porta a casa i 3 punti ma il Ragusa deve cambiare registro ma con le risorse e la situazione societaria che si ritrova sarà impresa ardua.

La partita comincia con ua buona occasione per gli azzurri che con Manfrè al 4’ impegna Pappalardo. Poi il Biancavilla comincia a prendere campo e si porta in avanti. Randis nel giro di 2’ indirizza la gara per i suoi. Al 29’ colpisce sottomisura di testa su angolo di Maimone, al 31’ è atterrato da Criscione mentre fugge verso la porta. E si va al riposo con il doppio svantaggio. Nella ripresa Randis colpisce da dentro l’area su cross di Genovese e completa la tripletta. Il Ragusa è incapace di reagire. Ha un sussulto al 22’ quando Novello si incunea in area , tira e Pappalardo respinge corto. Sulla palla si avventa Manfrè che mette dentro. Ma non finisce qui perché i gialli ospiti al 39’ vano ancora in gol con Parisi, ancora su azione da calcio d’angolo ed ancora di testa.

I risultati della quarta giornata di ritorno (29 gen. 2018):
S. PioX-Rosolini:2-1
S. Agata-Pistunina:4-0
Camaro-Atl.Catania:14-1
Real Aci-Scordia:0-1
Ragusa-Biancavilla:1-4
Adrano-Paternò:0-1
Caltagirone-Avola:3-0
Giarre-Città di Messina::0-1

La classifica:
Città di Messina 47
Biancavilla 41
S. Agata 41
Scordia 38
Giarre 37
Camaro 34
Rosolini 33
Paternò 33
S. Pio X 23
Pistunina 18
Caltagirone 17
Avola 13
Atl. Catania 12 (-1)
Adrano 11
Real Aci 10
Ragusa 9