Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Mercoledì 23 Maggio 2018 - Aggiornato alle 14:51
RAGUSA - 27/01/2018
Sport - Basket, A1: si gioca domenica alle 18 al PalaTaliercio

Passalacqua a Venezia per agganciare le lagunari

Biancoverdi stanche dopo un mese intenso tra Eurocup e campionato Foto Corrierediragusa.it

Che Passalacqua sarà al PalaTaliercio? Contro Venezia delle ex Micovic e Walker le biancoverdi arrivano con una pesante sconfitta alle spalle. E’ stata la prima in Eurocup ma i -24 punti chiudono, almeno sulla carta, ogni possibilità di qualificazione. «Non pensiamoci –dice coach Gianni Recupido- Concentriamoci sul campionato». La gara con Venezia è importante perché potrebbe aprire alle ragusane la strada per il secondo posto. Le lagunari sono infatti appena due unti avanti ed un successo, oltre al morale, farà bene alla classifica. Le ragusane hanno accumulato stanchezza nell’ultimo mese tra Eurocup, viaggi e campionato, ma hanno tutte le possibilità di farcela.

All’andata fu partita vibrante con vittoria nel finale ed anche sul parquet veneziano bisognerà curare al massimo i dettagli per uscire indenni e con i due punti in tasca. Poi si penserà alla sfida a Schio della prossima settimana al PalaMinardi. Le lagunari dal loro canto sono reduci dalla tonificante vittoria esterna contro Kosice in Eurocup, dove hanno giocato giovedì. Un giorno in meno di riposo per loro che potrebbe contare tanto.