Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 25 Febbraio 2018 - Aggiornato alle 13:10
RAGUSA - 24/01/2018
Sport - Basket, Eurocup: al Pavello Fontajau si gioca oggi alle 20.45

Passalacqua senza paura vuole mantenere imbattibilità in Eurocup a Girona

Per le catalane grande fisicità, biancoverdi mettono in campo velocità e duttilità Foto Corrierediragusa.it

Esame di maturità per la Passalacqua a Girona. Nella città catalana le aquile giocano stasera l’andata di Eurocup contro un quintetto dii qualità. Le spagnole hanno superato negli ottavi le greche dell’Olimpiacos e vantano un roster di tutto rispetto, a cominciare dalla stazza fisica. Kristina Alinaite, 204 cm., è il fulcro del gioco insieme a Nadia Colhado, 194 cm. Al Pavello Fontajau farà molto caldo per il tifo notoriamente acceso e servirà la migliore versione della Passalacqua per uscire indenni o con il minimo danno per poi giocarsi tutto nel ritorno.

Le biancoverdi attraversano un momento di gran forma psico fisica e nulla è precluso alla Passalacqua vista a Lucca ma coach Gianni Recupido teme l’accumularsi della stanchezza per partite ravvicinate e viaggi continui. Società e squadra vogliono comunque far bene in Eurocup e andare avanti, superare Girona vorrebbe dire arrivare ai quarti con tutte le ricadute positive del caso. Il tema della partita è la tenuta difensiva delle biancoverdi rispetto alla forza d’urto delle spagnole mentre dalla loro le aquile hanno un gioco più veloce e una maggiore mobilità.