Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 16 Ottobre 2018 - Aggiornato alle 22:58
RAGUSA - 23/01/2018
Sport - Calcio, Prima Categoria: dopo la prima giornata di ritorno situazione molto fluida in testa

Pozzalllo pareggia, è primo. Perdono Pro Ragusa e Atl. Scicli

Bene la Virtus Ispica che ora vede i play off, Per Scicli corsaro a Mineo Foto Corrierediragusa.it

Il Pozzallo riconquista la vetta grazie al pari sul campo del Portopalo. Il Pro Ragusa cade con il Vizzini, avanza la Virtus Ispica e l’Atletico Scicli affonda in casa. Sono questi i temi della prima di ritorno in un campionato apertissimo in testa. A Pachino il Pozzallo acciuffa in extremis il pari grazie ad un gol del solito Rosa che sfiora di testa sul cross di Caccamo e batte l’estremo del Portopalo, La Marca. I padroni di casa erano andati in gol con Accarpio ma non è servito ed il Portopalo si trova ora al secondo posto, 26 punti, ad un solo punto dalla neo capolista. Risale il Vizzini, ora secondo, che batte in casa il Pro Ragusa. La squadra di Cervillera subisce il vantaggio degli etnei a metà ripresa ma è sfortunato quando il tiro di Vitale prima incoccia la traversa e poi batte sulla linea. Poi il raddoppio che sancisce la sconfitta. La società ragusana, tuttavia, denuncia un´aggressione fisica da parte di tifosi e tesserati del Vizzini all´entrata negli spogliatoi prima della gara e poi una sassaiola contro il pullman all´uscita. Il presidente Giorgio Mirabella si è detto rammaricato ed ha condannato il gesto.

La sorpresa viene dallo «Scapellato» dove il Noto passa e recupera in classifica. L’Atletico di Betto recrimina per il gol nel recupero, annullato, che avrebbe significato il pari. L’Atletico Scicli scivola ora al sesto posto mentre risale la Virtus Ispica sempre più in forma. I virtussini si sbarazzano al «Moltisanti» del Canicattini con gol di Danilo Sabellini e Sylla e vedono ora i play off. Impresa Per Scicli a Mineo dove un gol di Migliorino serve a portare a casa i 3 punti.