Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 18 Agosto 2018 - Aggiornato alle 15:35
RAGUSA - 19/01/2018
Sport - Calcio, Promozione/D: i siracusani impegnati nella lotta per la salvezza

Marina Ragusa pronto a scardinare il "fortino" Real Siracusa

Gli ospiti giocheranno una partita difensiva per cercare di uscire indenni dall’Aldo Campo Foto Corrierediragusa.it

Il Marina di Ragusa affronta il Real Siracusa per la terza giornata di ritorno. I siracusani sono a quota 20 e puntano alla salvezza. Dice il tecnico Salvatore Utro: "E’ una squadra che sta costruendo la propria salvezza giocando un calcio molto difensivo, riuscendo a fare risultati anche con squadre di alta classifica. Difficilmente troveremo spazi in attacco e credo si tratterà di una partita sotto l’aspetto nervoso e tattico, molto difficile. D’altronde sappiamo che questa partita non sarà semplice e dovremo sfruttare il fattore campo a nostra disposizione e cercare di trovare il «buco» giusto per andare in gol. A questo punto del campionato, stiamo entrando nel vivo e le squadre di testa hanno iniziato tutte bene e alcune sono con più punti rispetto all’andata, compresi noi. Queste sono le partite che ci dovranno dare continuità per arrivare all’obiettivo finale. Dunque come sempre attenti e concentrati e ribadisco che domenica sarà difficile. Voglio un Marina super e con grande intelligenza tattica».

In casa rossoblù il pari interno con il Misterbianco in Coppa Italia è stato metabolizzato ed attribuito più alle condizioni ambientali che ad una prestazione non all’altezza della squadra. La qualificazione è aperta e la società ha ribadito che non vuole rinunciare ad arrivare fino in fondo.