Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Martedì 21 Agosto 2018 - Aggiornato alle 14:59
RAGUSA - 14/01/2018
Sport - Calcio, Promozione/D: i rossoblù recuperano lo svantaggio ma si fanno riprendere

Modica solo pari con il Floridia, la partenza è ad handicap

A tempo scaduto occasione gol per Blandino ma la palla sfiora il palo Foto Corrierediragusa.it

Modica-Floridia:2-2
Marcatori: 1´pt Germano, 8´ pt Galfo, 20´ pt Incardona, 39´ pt Germano

Modica: Falco, Cassibba, Sarta, Pitino (30´st Adamo), Basile, Blandino, Incardona, Eugenio Sammito, Livia (35´st Occhipinti), Stefano Sammito, Galfo (30´st Caccamo)

Floridia: Latino, Amore, Cultrera, Alessio Accardo, Saraceno, Carrabino (25´ stSollano), Germano, Minollini, Linares, Bazzano (17´ st Gozzo), Aleandro Accardo

Arbitro: Vacca di Caltanissetta
Note: al 25´ st espulso Alessio Accardo per doppia ammonizione


Il Modica spreca e il Floridia lo punisce. Un punto per uno al «Barone» ma i rossoblù recriminano per l’ennesima partenza ad handicap perché dopo appena un minuto gli ospiti vanno in gol con Germano che si infila tra i due centrali e batte Falco in uscita. I rossoblù sono bravi a non perdersi d’animo e cominciano a giocare. Dopo 8’ arriva il pari grazie ad Eugenio Sammito che lancia Galfo sulla sinistra, aggancio e tiro che beffa Latino. Sulle ali dell’entusiasmo il Modica insiste e trova il raddoppio
.
Eugenio Sammito subisce fallo al limite dell´area avversaria, l´arbitro assegna il calcio di punizione che Incardona trasforma con un tiro a giro che beffa il portiere avversario. Al 31´ Incardona sulla sinistra riprende una corta respinta della difesa floridiana, entra in area dal lato corto e fa partire un diagonale che lambisce il palo alla sinistra di Latino. Quando a gara sembra in mano ai padroni di casa ecco che i neroverdi di Randazzo alzano la testa e trovano il pari con un’azione in contropiede. Cross in area per Germano che anticipa il suo marcatore e batte a rete con Falco che riesce a respingere, ma ancora sui piedi di Germano che a porta vuota insacca.

Nel secondo tempo il Modica preme alla ricerca del nuovo vantaggio anche perché il Floridia resta in dieci per espulsione di Alessio Accardo. Ci prova Cassibba di testa al 32’ e Adamo al 41’. L’occasionissima per il vantaggio è a tempo scaduto con Adamo hce fa da sponda per Blandino il cui tiro di prima intenzione scheggia il palo e va fuori.