Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Domenica 21 Gennaio 2018 - Aggiornato alle 21:26 - Lettori online 546
RAGUSA - 01/01/2018
Sport - Volley, serie B/H: i pozzallesi hanno perso l’ultima gara a Catania ed sono a 2 punti dal vertice

Gabbiano perde testa della classifica ma il bilancio è positivo

La squadra preparara la gara interna contro Atria Partanna Foto Corrierediragusa.it

Il Gabbiano festeggia un anno ricco di soddisfazioni. La squadra del presidente Giorgio Terranova ha tenuto la testa della classifica del girone H per nove giornate ma ha dovuto cedere la posizione al Lamezia proprio nell’ultima giornata giocata nel 2017 a causa della sconfitta subita sul campo del Gupe Catania. Il Pozzallo è ora al secondo posto a due punti dai lametini ma, nonostante il comprensibile rammarico tra giocatori e tecnico, il risultato è ragguardevole per una società al suo secondo anno di serie B. Il Gabbiano ha perso infatti solo due partite e ha soprattutto giocato un’ottima pallavolo.

Dice il presidente Terranova: «Siamo pronti per ripartire per le ultime tre giornate del girone di andata. La prova contro il Gupe è stata troppo brutta per essere vera». La squadra si ritrova martedì per preparare la gara interna contro Partanna, sestetto che non dovrebbe creare problemi anche se il pericolo è sempre dietro l’angolo. La perdita della prima posizione ha inoltre causato l’esclusione dalla Coppa Italia alla quale sono ammesse solo le prime squadre classificate di ogni girone.