Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 20 Luglio 2018 - Aggiornato alle 14:40
RAGUSA - 12/12/2017
Sport - Calcio, Prima Categoria/G: Canicattini sempre primo nel girone con 4 punti di vantaggio

Pro Ragusa e Atletico Scicli corsari, Pozzallo battuto a Vizzini

Per Scicli in zona play out, Virtus Ispica non sa vincere con Cara Mineo Foto Corrierediragusa.it

Atletico Scicli e Pro Ragusa corsare, Virtus Ispica bloccata in casa e Pozzallo sconfitto. Proprio i pozzallesi, rinforzatisi con Retrime e Paolino arrivati da Frigintini e Modica, sono stati a delusione della giornata. Sul campo di Vizzini la squadra di Giovanni Spadola ha sfiorato parecchie volte di passare in vantaggio, compreso un rigore sbagliato, e non sanno approfittare dell’inferiorità numerica degli avversari. La beffa arriva a 15’ dalla fine e il Pozzallo si deve arrendere. Bene, invece l’Atletico Scicli sul campo del S. Lucia, battuto per 3-1 con gol di Cannella e doppietta di Donzella nella ripresa. Pro Ragusa passa a Scicli sul campo del Pro Scicli, recuperando il vantaggio iniziale di Spitale con i gol di Vitale, Blando e Puma.

L’Atletico Scicli resta a 4 punti dalla capolista Canicattini vittorioso contro il Solarino mentre i ragusani sono a 18 punti. Più indietro il Pozzallo a 17. Solo pari per la Virtus Ispica con Totò Orlando rientrato sulla panchina. Contro il forte Cara Mineo i giallorossi sono passati in vantaggio con Ficarra nel primo tempo ma si sono fatti raggiungere nella ripresa. Buona la prova della Virtus che ancora una volta ha peccato di inesperienza. Nel prossimo turno Atletico Scicli in casa contro Ferla, Pozzallo ancora fuori a Militello e Pro Ragusa in casa contro il Noto.