Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Sabato 18 Novembre 2017 - Aggiornato alle 15:50 - Lettori online 723
RAGUSA - 09/11/2017
Sport - Calcio, Eccellenza: tutta la rosa al completo per la ripresa della preparazione

Ragusa sotto esame. Raciti e la squadra attesi alla decisiva prova con il Caltagirone

Niente multe e provvedimenti drastici dopo la inopinata sconfitta contro il Real Aci Foto Corrierediragusa.it

Ragusa al lavoro e sotto esame. Giocatori e tecnico preparano la gara interna contro il Caltagirone (foto) che sembra rappresentare il momento di svolta della stagione. La società è in attesa di una sua definizione perlomeno pubblica anche se il direttore sportivo Franco Pluchino assicura che le «carte» sono state sistemate e on esistono problemi di sorta. Il nuovo direttivo e le cariche sono state definite e saranno ufficializzate non appena formalizzate. Una situazione che perdura, tuttavia, da agosto quando di decise di rilevare la società dall’ex New Team di Salvatore Vitale.

Il direttore sportivo segue da vicino giocatori e tecnico ormai sotto pressione da qualche settimana dopo una serie di sconfitte che hanno fatto preparare il Ragusa all’ultimo posto. Dice Franco Pluchino. «I giocatori si sono allenati con puntualità e coscienza. Hanno accettato il giro di vite imposto dal tecnico che non ha fatto sconti in termini di giorni liberi e pause. La squadra è concentrata sulla prossima partita e sa che non può permettersi altri passi falsi. Non è tempo di multe o di altre misure drastiche. Attendiamo tutti alla prova domenica».