Corriere di Ragusa
Email
Corrierediragusa.it mobile
Feed Rss Corrierediragusa.it
Corrierediragusa.it - Motore di ricerca
Corrierediragusa.it su Facebook
Corrierediragusa.it su Twitter
Corrierediragusa.it su Google+
Dimensione testo:
|
A
|
Corriere di Ragusa.it
Venerdì 24 Novembre 2017 - Aggiornato alle 11:27 - Lettori online 688
RAGUSA - 17/10/2017
Sport - Calcio, Promozione D: il suuccesso sullo Sporting Eubea dà fiducia a tutto l’ambiente

Marina Ragusa accelera ed allunga, inseguitori a 5 punti

Preoccupano le condizioni del portiere Cavone in vista della trasferta a Modica contro il Frigintini Foto Corrierediragusa.it

Il Marina di Ragusa (foto) ha allungato e allontanato soprattutto una pretendente per la promozione in Eccellenza. I rossoblù sono stati superiori in tutto e l’unico rammarico è non avere messo il risultato al sicuro con altre occasioni create dai vari Arena, D’Agosta e Morris. Dice il tecnico Salvatore Utro: «Tutte le squadre che vengono a giocare a Ragusa giocano arroccate dietro, senza consentirci di giocare come sappiamo. I calci piazzati risultano essere molto importanti per sbloccare il risultato e così è stao contro l’Eubea. Sono contento della prestazione dei miei ragazzi perché sono riusciti a non perdersi d’animo nonostante fioccavano le occasioni da rete.»

Utro è preoccupato per il portiere Cavone, uscito dal campo anzitempo: «Si tratta del terzo infortunio che colpisce la nostra squadra Dopo Bellavia e Runza, Cavone è il terzo giocatore che si fa male. Adesso speriamo che si tratti di qualcosa di meno grave rispetto al previsto e alle sensazioni del giocatore. Ad ogni modo cercheremo di stare vicino al nostro portiere e spero di rivederlo quanto prima a difendere la posta del Marina». Domenica intanto trasferta delicata al «Caitina» contro il Frigintini, reduce da una sonora sconfitta ad Enna ma capace di prestazioni convincenti sul proprio terreno.

E´ successo domenica:
Marina di Ragusa-Sporting Eubea:1-0
Marcatore: 20’pt Tuvè
Marina di Ragusa: Cavone (43’st La Licata), Carnemolla, Sella, Iozzia, Pianese, Tuvè, D’Agosta, Pellegrino, N. Arena, D. Arena, Morris
Sp. Eubea: Parlabene, Giarratana, Cinnirella, Favara, Brullo, Pancari, Bellino, Gentile, Signorelli, Caruso, Varga


Il Marina vince e vola in classifica. Il gol di Tuvè dopo 20’ decide una partita altrimenti povera di occasioni. La squadra di Utro è stata brava a gestire il gioco ed occupare gli spazi, con rapidi cambi di gioco che, soprattutto nel primo tempo hanno aperto una falla nell’asse difensivo etneo. Soprattutto lungo l’out destro Daniele Arena si è inserito proponendo cross per i compagni. E’ stato comunque dalla sinistra che è venuto il gol. Punizione ben tagliata di D’Agosta verso il centro area, la difesa ospite cincischia e d dietro entra Tuvè che ribadisce in rete. Inutili le proteste del’Eubea per un presunto fuorigioco.

La squadra di Costanzo si organizza ma non resce a trovare spunti in avanti e Cavone passa un pomerigigo tranquillo. Signorelli finisce nella morsa tra Pianese Tuvè. Il Marina trova un paio di spunti in contropiede ma non concretizza. Secondo tempo sulla falsariga del primo conl’Eubea che cerca il pari. Il Marina fa buona guardia e non concede praticamente nulla agli avversari, anzi colpisce un palo con D´Agosta al 18´ e sfiora ancora la marcatura con Morris. La cattiva notizia per la squadra di Utro è l’infortunio del portiere Cavone che si fa male ad un ginocchio.

I risultati della sesta giornata di andata (12 ott. 2017):
Erg Siracusa- Misterbianco:0-3
Motta-Megara:1-0
Enna-Frigintini:4-1
Modica-S. Croce:0-0
Marina di Ragusa-Sp. Eubea:1-0
Floridia-Real Siracusa:2-0
Sp. Augusta-Rinascita Netina:3-2
Priolo-Carlentini:1-0

La classifica:
Marina di Ragusa 16
S. Croce 11
Misterbianco 11
Floridia 11
Sp. Eubea 10
Modica 10
Sp. Augusta 10
Enna 10
Priolo 10
Carlentini 9
Frigintini 8
Erg Sr 6
Real Sr 5
Motta 3
Megara 3
Rinascita Netina 1